Ticino, 14 ottobre 2020

"Sono preoccupato per l'aumento dei casi"

Il Direttore del DSS: "Oggi superiamo i sessanta casi"

Sono numeri preoccupanti quelli forniti dagli ultimi bollettini legati all'emergenza Covid. Numeri in crescita e che cresceranno ancora oggi. Lo ha anticipato il Consigliere di Stato Raffele De Rosa, intervenuto via Skype nel corso della trasmissione Matrioska condotta da Marco Bazzi.

"Oggi abbiamo superato i sessanta casi. Siamo attorno a una settantina di casi. Preoccupato? Certamente. Quanto da uno a dieci? Difficile dare un valore, ma un buon sette e mezzo lo sono. Dobbiamo mantenere alta la guardia".

L'allarme rosso, però, De Rosa lo suona rispondendo alla domanda "quanto rischiamo un secondo confinamento?". "È importante – dice – trovare l'equilibrio tra la tutela della salute e della nostra economia. Faremo il possibile per evitare un secondo lockdown, ma questo non può essere escluso".

Guarda anche 

Dodici positivi alla casa anziani di Brissago

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati dodici casi positivi all’interno di una casa per anziani. D...
31.10.2020
Ticino

404 contagi e un decesso in 24 ore

Nelle ultime 24 ore, in Ticino si registrano 404 contati da Coronavirus, quindi più di ieri. C'è stato un decesso e 33 persone sono state ricoverat...
31.10.2020
Ticino

A Lugano va in scena una protesta contro le misure anti Covid. Una giornalista colpita da una testata

"In strada e nelle carceri assassinati, nei lager ammucchiati: facile per i borghesi stare a casa tranquilli e viziati". Sono frasi forti quelle scritte e grida...
30.10.2020
Ticino

Don Guanella, due focolai portano a sette morti e 89 positivi (tra ospiti e personale)

Sette anziani, tutti definiti ultra noventenni e con patologie pregresse, sono deceduti per Covid alla casa anziani gestita dall'Opera Don Guanella di Maggi...
30.10.2020
Ticino