Svizzera, 01 ottobre 2020

Bancomat fatto saltare in aria, il terzo in pochi giorni

Nel canton Berna è stato fatto saltare in aria l'ennesimo distributore di banconote. Gli abitanti del comune di Büren an der Aare hanno allertato la polizia dopo essere stati svegliati da due esplosioni alle 03:20 circa di mercoledì mattina. I colpevoli sono tuttavia fuggiti senza soldi.

Le pattuglie inviate sul posto hanno rilevato che un bancomat era stato gravemente danneggiato. La polizia cantonale hanno riferito che diversi criminali hanno tentato di aprire il bancomat con esplosivi, ma sembra che non siano riusciti a prendere nulla prima dell'arrivo della polizia.

Si tratta del secondo
bancomat ad essere vandalizzato nel canton Berna nel giro di 48 ore e il terzo in Svizzera in pochi giorni. Lunedì alle 3.25 circa, ignoti avevano fatto saltare in aria un bancomat a Utzenstorf, un comune a circa 20 chilometri da Büren an der Aare. Anche loro erano fuggiti su uno scooter mentre gli altri mentre l'altro tentativo di furto era avvenuto nella notte tra domenica e lunedì a Vicosoprano, in val Bregaglia.

Se l'episodio nel canton Grigioni non sembra essere collegato con quelli avventi nel canton Berna, la polizia bernese sta verificando se esiste un legame tra i due casi successi negli ultimi due giorni.

Guarda anche 

Accusato di aver ucciso la moglie con una dose letale di medicamenti

Un bernese di 51 anni è accusato di aver ucciso sua moglie somministrandole una dose letale di colchicina. Questo medicamento, utilizzato per il trattamento della ...
17.01.2023
Svizzera

La città di Berna si è fatta prestare 400 milioni di franchi dalla FIFA

Negli ultimi cinque anni, la città di Berna ha preso in prestito denaro dalla Fifa per centinaia di milioni di franchi. Nel dettaglio: 158 milioni nel 2022, 75 ...
14.01.2023
Svizzera

Automobilista deve pagare 12'000 franchi per aver investito mortalmente un ciclista

Il Ministero pubblico del canton Berna ha recentemente condannato un uomo di 37 anni a pagare una multa di 15'000 franchi per omicidio colposo, ma con la sospensione ...
11.01.2023
Svizzera

L'imam della moschea di Berna dà le dimissioni per dei matrimoni illegali

L'imam della moschea di Berna, Mustafa Memeti, ha annunciato le sue dimissioni a causa di casi di matrimoni illegali organizzati della sua moschea. A novembre era sta...
06.01.2023
Svizzera