Svizzera, 01 ottobre 2020

Bancomat fatto saltare in aria, il terzo in pochi giorni

Nel canton Berna è stato fatto saltare in aria l'ennesimo distributore di banconote. Gli abitanti del comune di Büren an der Aare hanno allertato la polizia dopo essere stati svegliati da due esplosioni alle 03:20 circa di mercoledì mattina. I colpevoli sono tuttavia fuggiti senza soldi.

Le pattuglie inviate sul posto hanno rilevato che un bancomat era stato gravemente danneggiato. La polizia cantonale hanno riferito che diversi criminali hanno tentato di aprire il bancomat con esplosivi, ma sembra che non siano riusciti a prendere nulla prima dell'arrivo della polizia.

Si tratta del secondo bancomat ad essere vandalizzato nel canton Berna nel giro di 48 ore e il terzo in Svizzera in pochi giorni. Lunedì alle 3.25 circa, ignoti avevano fatto saltare in aria un bancomat a Utzenstorf, un comune a circa 20 chilometri da Büren an der Aare. Anche loro erano fuggiti su uno scooter mentre gli altri mentre l'altro tentativo di furto era avvenuto nella notte tra domenica e lunedì a Vicosoprano, in val Bregaglia.

Se l'episodio nel canton Grigioni non sembra essere collegato con quelli avventi nel canton Berna, la polizia bernese sta verificando se esiste un legame tra i due casi successi negli ultimi due giorni.

Guarda anche 

Dai 16'000 spettatori di San Pietroburgo, ai 5'000 di Rennes ai 1'000 di Berna: ma chi ha ragione?

BERNA – Nella giornata di ieri si sono disputate le prime partite della prima giornata della fase a gironi di Champions League e, oltre a risultati sorprendenti e a...
21.10.2020
Sport

1'000 spettatori sulle tribune: siamo alla resa dei conti?

BERNA – In un clima sempre più del terrore, fatto di numeri (a volte non esattamente chiari), di futuro incerto e di un presente non limpido, la decisione pr...
19.10.2020
Sport

Lugano da incorniciare. Ambrì da inquadrare

LUGANO – Due partite. 6 punti ottenuti. 7 gol fatti, 0 subiti e 3 derby di fila vinti (benché 2 amichevoli). Un portiere, Schlegel, capace di firmare gi&agra...
04.10.2020
Sport

I diplomatici stranieri in Svizzera non pagano quasi mai le multe

I diplomatici stranieri presenti in Svizzera non esitano ad avvalersi dell'immunità diplomatica per evitare le conseguenze legali delle loro azioni. Perlome...
29.09.2020
Svizzera