Sport, 29 settembre 2020

Il Covid ci mette lo zampino: annullata la Spengler

La competizione natalizia di Davos, dove doveva partecipare nuovamente l’Ambrì, non avrà luogo

DAVOS – Niente da fare, la Coppa Spengler alza bandiera bianca. Il tradizionale appuntamento con l’hockey natalizio, che attira l’attenzione degli amanti di questo sport e porta in Svizzera squadre da tutto il continente – e non solo – è stato cancellato, come ha confermato il presidente Marc Gianola.

Così come nell’edizione
2019, alla Vaillant Arena sarebbe dovuto scendere in pista l’Ambrì che l’anno scorso aveva portato nei Grigioni una grandissima rappresentanza dei suoi tifosi, vestendo di biancoblù non solo la pista, ma tutta Davos.

Sarà la quinta volta, dal 1923, anno della sua creazione, che il torneo non verrà disputato.

Guarda anche 

L’Ambrì cala il tris, il Lugano reagisce e ruggisce da squadra

AMBRÌ – Zurigo, Rapperswil e Langnau. L’Ambrì si fa bello, ritrova le idee e incamera 3 vittorie filate che ridanno aria e fiducia a tutto l&rsq...
01.03.2021
Sport

“Ho fatto tanti sacrifici per conquistare l’Ambrì”

AMBRÌ - Rientro col botto di Michael Fora! Dopo un mese di assenza dovuto a problemi agli adduttori, il difensore biancoblù ha contribuito in maniera d...
02.03.2021
Sport

Motomondiale in lutto: il Covid si è portato via Fausto Gresini

BOLOGNA (Italia) – Dopo la notizia giunta ieri sera, subito smentita dal suo team e dai suoi familiari, questa volta purtroppo è tutto vero e il Motomondiale...
23.02.2021
Sport

Il momento più difficile dell’era Cereda-Duca

AMBRÌ - L’ennesima sconfitta, la settima consecutiva. Per Luca Cereda è probabilmente il momento più difficile da quan...
21.02.2021
Sport