Sport, 29 settembre 2020

Il Covid ci mette lo zampino: annullata la Spengler

La competizione natalizia di Davos, dove doveva partecipare nuovamente l’Ambrì, non avrà luogo

DAVOS – Niente da fare, la Coppa Spengler alza bandiera bianca. Il tradizionale appuntamento con l’hockey natalizio, che attira l’attenzione degli amanti di questo sport e porta in Svizzera squadre da tutto il continente – e non solo – è stato cancellato, come ha confermato il presidente Marc Gianola.

Così come nell’edizione
2019, alla Vaillant Arena sarebbe dovuto scendere in pista l’Ambrì che l’anno scorso aveva portato nei Grigioni una grandissima rappresentanza dei suoi tifosi, vestendo di biancoblù non solo la pista, ma tutta Davos.

Sarà la quinta volta, dal 1923, anno della sua creazione, che il torneo non verrà disputato.

Guarda anche 

Mercato, dove andrà Alessandro Chiesa? Ambrì Piotta e Ajoie in pole position

LUGANO - Quale futuro per Alessandro Chiesa, ultimo bianconero rimasto della squadra che vinse nel 2006 il settimo titolo, il più bello e rocamboles...
24.01.2022
Sport

L'Ambrì risale, il Lugano ci crede ancora

AMBRÌ/LUGANO - Grazie alla vittoria contro i grigionesi (3-2) e alla contemporanea sconfitta del Berna a Lugano, ora i leventinesi sono soli al decimo posto. ...
23.01.2022
Sport

Djokovic si allena, ma gli australiani lo vogliono fuori dal Paese…

MELBOURNE (Australia) – Ogni giorno che passa, ogni ora che trascorre, il caso Djokovic diventa sempre più una maratona. All’indomani delle sue confess...
13.01.2022
Sport

Djokovic positivo al covid? E perché non dirlo… e queste foto in pubblico?

MELBOURNE (Australia) – Ha chiesto di poter lasciare l’albergo per potersi allenare, ma al momento Novak Djokovic resta nell’hotel di Melbourne (quello ...
09.01.2022
Sport