Sport, 29 settembre 2020

Il Covid ci mette lo zampino: annullata la Spengler

La competizione natalizia di Davos, dove doveva partecipare nuovamente l’Ambrì, non avrà luogo

DAVOS – Niente da fare, la Coppa Spengler alza bandiera bianca. Il tradizionale appuntamento con l’hockey natalizio, che attira l’attenzione degli amanti di questo sport e porta in Svizzera squadre da tutto il continente – e non solo – è stato cancellato, come ha confermato il presidente Marc Gianola.

Così come nell’edizione 2019, alla Vaillant Arena sarebbe dovuto scendere in pista l’Ambrì che l’anno scorso aveva portato nei Grigioni una grandissima rappresentanza dei suoi tifosi, vestendo di biancoblù non solo la pista, ma tutta Davos.

Sarà la quinta volta, dal 1923, anno della sua creazione, che il torneo non verrà disputato.

Guarda anche 

Leader dei no-vax: muore a 57 anni!

HOLON (Israele) – “Non arrendetevi, lo Stato usa metodi coercitivi criminali con noi. Vogliono spazzarmi via”. Sono state praticamente le ultime parole ...
16.09.2021
Magazine

Festa biancoblù: Kneubühler mette la prima firma

AMBRÌ - Stadio multifunzionale di Quinto: già dalle prime ore del pomeriggio arrivanocuriosi e tifosi. Alle 19.45 inizia una nuova ...
12.09.2021
Sport

“La nuova pista alimenterà il calore del pubblico”

AMBRÌ - La nuova pista di Ambrì ha finalmente aperto i suoi battenti, come potete leggere nelle altre pagine del giornale. Entusiasmo logicamente alle ...
12.09.2021
Sport

GALLERY - Ambrì, ecco la prima alla “Gottardo Arena”

AMBRÌ - Soltanto qualche anno fa sembrava solo un sogno, un’utopia, invece alla fine - soprattutto grazie alla ferma convinzione e volontà del preside...
11.09.2021
Sport