Svizzera, 26 settembre 2020

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe stata la figlia diciottenne. La giovane donna era stata trovata ferita insieme alla madre e tutti e due erano state ricoverate in ospedale. Nel frattempo è stata arrestata.

La Procura zurighese, citata dalla NZZ, ha annunciato venerdì che ha chiesto la detenzione preventiva della giovane donna. L'esatta causa della disputa e le circostanze in cui ha sparato a suo padre sono ancora sconosciute.

Allertata di una violenta lite in un appartamento, la polizia era intervenuta giovedì verso le 7 del mattino nel quartiere di Wollishofen, a sud-est di Zurigo. Arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato due donne ferite, una donna 50enne e la figlia 18enne, e un uomo di 47 anni gravemente ferito. L'uomo è morto sul posto per le ferite riportate, nonostante i tentativi di rianimazione.

Guarda anche 

Due migranti si buttano dalla finestra di un edificio di Zurigo per fuggire dalla quarantena

Due migranti in attesa di espulsione e che erano stati posti in quarantena sono saltati da finestra al terzo piano dell'edificio in cui alloggiavano, riportando ferit...
08.10.2020
Svizzera

Lugano da incorniciare. Ambrì da inquadrare

LUGANO – Due partite. 6 punti ottenuti. 7 gol fatti, 0 subiti e 3 derby di fila vinti (benché 2 amichevoli). Un portiere, Schlegel, capace di firmare gi&agra...
04.10.2020
Sport

Una perla di Gerndt e l'opportunismo di Guidotti: un Lugano da 4 in pagella

ZURIGO - Non è bastato al Lugano l’euro-gol del talentuoso svedese Gerndt (seconda rete in due gare) per condurre in porto la vittor...
27.09.2020
Sport

Degenera una lite in un appartamento di Zurigo, un morto e due feriti

Una lite è degenerata giovedì mattina in un appartamento di Zurigo causando la morte di un uomo e il ferimento di due donne. La polizia è stata aller...
24.09.2020
Svizzera