Opinioni, 16 settembre 2020

Laura kampf: Il pacchetto dell'inganno

Lo ammetto non sono un’esperta di aerei, sono solo una donna e cittadina Svizzera
che ha capito che il referendum contro l'acquisto di nuovi aerei da combattimento è
una farsa.
 
Con il referendum, il Gruppo per una Svizzera senza esercito non solo vuole portare
a terra la nostra forza aerea, ma anche rendere l'esercito obsoleto e quindi abolirlo
completamente pezzo dopo pezzo.
 
L'esercito ha un fermo mandato di difesa che non può essere svolto senza
l'aviazione. È un dato di fatto che i nostri aerei da combattimento acquistati nel 1978
e nel 1996 devono essere sostituiti.
 
Dunque, le persone che sono contro questo rinnovamento della flotta aerea sono
contro
l'aviazione e contro l'esercito.
Da semplice cittadina ritengo che avere una sicurezza per il nostro spazio aereo, sia
fondamentale ora e per i prossimi quarant’anni.
 
Così come vogliamo la sicurezza sanitaria, sociale ed economica, la difesa del
nostro paese deve ‘essere fortemente sostenuta.

Se le persone la pensano come me e sono a favore di una Svizzera sicura, il
prossimo 27 settembre voterà sì a favore dei nuovi aerei per la protezione dello
spazio aereo.

Laura kampf 
Candidata Lega dei Ticinesi

Guarda anche 

Disastro Hussein: positivo al doping

TOKYO (Giappone) – A pochissime ore dall’avvio dei Giochi Olimpici e dalla Cerimonia d’apertura, un caso di doping si abbatte su Swiss Olympic: l’...
23.07.2021
Sport

Battute antisemite nel 1998: licenziato il direttore della cerimonia d’apertura dei Giochi

TOKYO (Giappone) – A poche ore dal via delle Olimpiadi, che si apriranno ufficialmente con la Cerimonia d’apertura di domani, il comitato organizzatore di Tok...
22.07.2021
Sport

Ritrovato l’atleta ugandese sparito a Tokyo: “Voglio lavorare in Giappone”

TOKYO (Giappone) – Alla fine Julius Ssekitoleko è stato ritrovato dopo essere scomparso per alcuni giorni: il sollevatore di pesi, 20 anni, dell’Uganda...
22.07.2021
Sport

EURO 2020: la partita più bella? Svizzera-Francia!

È tempo di bilanci, è tempo di alzare peana, di scappare dalla retorica nazionalista, di festeggiare (in modo sano), di stigmatizzare i post raz...
20.07.2021
Sport