Ticino, 16 settembre 2020

Gianmaria Frapolli è il nuovo amministratore delegato del Casinò di Lugano

Il Consiglio di amministrazione informa che, nella sua seduta di oggi, ha nominato Gianmaria Frapolli
amministratore delegato del Casinò di Lugano.
Gianmaria Frapolli, nato nel 1982, possiede un Bachelor in Economia ed un master in Corporate Finance presso l’università Bocconi di Milano. Egli ha conseguito negli anni diverse formazioni in ambito di negoziazione, digitalizzazione ed un Diploma per la gestione dei consigli di amministrazione presso l’IMD di Losanna e l’INSEAD di Fountainbleau. Ha raggiunto il Casinò nel luglio del 2016, come membro del Consiglio di amministrazione.
 
Egli ha una vasta esperienza nell’ambito della gestione aziendale ed il Casinò potrà inoltre contare sulla sua marcata conoscenza dei processi aziendali digitalizzati. A lui verrà chiesto, in particolare, di implementare progetti tendenti alla modernizzazione dei flussi gestionali interni dell’azienda, oltre che a focalizzarsi su tutte le attività
rilevanti del momento.
Gianmaria Frapolli entrerà in funzione il 1° ottobre 2020. Egli eserciterà il suo mandato fino all’entrata in funzione del nuovo direttore, ad interim quindi, e tiene a sottolineare sin d’ora che non parteciperà al concorso che verrà indetto per la ricerca del/la nuovo/a Direttore/trice.

Il Cda ancora ringrazia Emanuela Ventrici per l’attività profusa e per la disponibilità manifestata in queste ultime settimane. A lei, ancora una volta, i migliori auguri per il suo futuro professionale e personale.

Il Consiglio di amministrazione ringrazia calorosamente Gianmaria Frapolli per essersi messo a disposizione con così breve preavviso; egli riprende la casa da gioco in ripresa dopo la chiusura forzata. Siamo certi che egli saprà imprimere una guida ed una leadership forti e sicure, tale da diventare immediatamente un punto di riferimento indispensabile per tutti i collaboratori del Casinò.

Guarda anche 

Trump nomina la cattolica Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema

Donald Trump ha fatto la sua scelta: la giudice conservatrice Amy Coney Barrett è stata nominata quale successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte suprema degli S...
27.09.2020
Mondo

“Io vuole imparare italiano”: libro delle elementari con vignetta razzista crea un polverone

ANCONA (Italia) – Sta creando polemiche e discussioni, oltre alle consuete lamentele una pagina di un libro di testo per la seconda elementare che contiene un&rsquo...
27.09.2020
Magazine

Una situazione allarmante e un presente invito dalla Francia

Dall'Agricoltore Ticinese- Lo scorso mese ho avuto l’occasione di incontrare due persone che vivono attiva- mente la problematica dell’espansione del l...
26.09.2020
Ticino

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe...
26.09.2020
Svizzera