Sport, 03 settembre 2020

Piste aperte per 2/3: Ambrì col minimo degli spettatori della Lega, Cornér Arena da 3'300 posti

Nella giornata di ieri sono giunte le tanto attese indicazioni per affrontare le nuove stagioni sportive professionistiche che prenderanno il via tra fine settembre e inizio ottobre: il Consiglio federale ha deciso che le piste di hockey, così come gli stadi, potranno essere occupate fino per i 2/3 della capienza, ma solo con posti seduti e senza tifosi ospiti.

Ovviamente diversi club cercheranno di sfruttare al massimo quest’opportunità, installando – come nel caso della Cornér Arena – o alcuni seggiolini negli spalti o delle tribune provvisorie.

Stando al portale “SHN”, e alle stime fatte, il club che dovrebbe vantare la maggior capienza possibile saranno i Lions: l’Hallenstadion
dovrebbe poter accogliere fino a 7'500 spettatori. Berna segue con 6'000 posti, visto l’adeguamento dell’ampio settore spalti in tribune.

Alla Cornér Arena, dove sono state staccate 2'500 tessere annuali – come detto da Marco Werder al “CdT” – si dovrebbe arrivare a un massimo di 3'300 posti: potrebbe essere riaperta la campagna abbonamenti o potrebbero essere messi in vendita i biglietti a disposizione.

L’ultima squadra, come capienza possibile, dovrebbe essere l’Ambrì: la gloriosa ma vecchia Valascia verrà sì trasformata installando delle tribune aggiuntive, ma la sua capacità non dovrebbe superare i 2’300/2'400 posti.

Guarda anche 

Si chiama Match of Week: si gioca la domenica sera

LUGANO - Il massimo campionato di hockey scatta il prossimo 14 settembre (e la regular season chiude il 4 marzo 2023): si parte con Lakers-Zurigo, una sorta di antip...
28.06.2022
Sport

“In casa Bellinzona tutto appare piuttosto nebuloso”

È fuori dal calcio che conta dal 2008, da quando portò il Bellinzona nella massima serie assieme a Marco Degennaro e Vladimir Petkovic e sfiorò la...
26.06.2022
Sport

Alfio Molina: “Se sono bravi, ben vengano”

LUGANO - L’ex portiere del Lugano, il leggendario Alfio Molina, è curioso di vedere all’opera Mikko Koskinen il nuovo estremo difensore ...
21.06.2022
Sport

Portieri stranieri garanzia di affidabilità e successo

LUGANO - Come noto, dalla prossima stagione in Svizzera si potranno schierare sei giocatori stranieri contemporaneamente. Una novità che ha fatto discutere ma...
21.06.2022
Sport