Sport, 03 settembre 2020

Piste aperte per 2/3: Ambrì col minimo degli spettatori della Lega, Cornér Arena da 3'300 posti

Nella giornata di ieri sono giunte le tanto attese indicazioni per affrontare le nuove stagioni sportive professionistiche che prenderanno il via tra fine settembre e inizio ottobre: il Consiglio federale ha deciso che le piste di hockey, così come gli stadi, potranno essere occupate fino per i 2/3 della capienza, ma solo con posti seduti e senza tifosi ospiti.

Ovviamente diversi club cercheranno di sfruttare al massimo quest’opportunità, installando – come nel caso della Cornér Arena – o alcuni seggiolini negli spalti o delle tribune provvisorie.

Stando al portale “SHN”, e alle stime fatte, il club che dovrebbe vantare la maggior capienza possibile saranno i Lions: l’Hallenstadion
dovrebbe poter accogliere fino a 7'500 spettatori. Berna segue con 6'000 posti, visto l’adeguamento dell’ampio settore spalti in tribune.

Alla Cornér Arena, dove sono state staccate 2'500 tessere annuali – come detto da Marco Werder al “CdT” – si dovrebbe arrivare a un massimo di 3'300 posti: potrebbe essere riaperta la campagna abbonamenti o potrebbero essere messi in vendita i biglietti a disposizione.

L’ultima squadra, come capienza possibile, dovrebbe essere l’Ambrì: la gloriosa ma vecchia Valascia verrà sì trasformata installando delle tribune aggiuntive, ma la sua capacità non dovrebbe superare i 2’300/2'400 posti.

Guarda anche 

Bilancio positivo per LuganoNetWork e Spazio Lavoro

*Comunicato stampa Città di Lugano Le misure di sostegno formativo e di inserimento professionale promosse dalla Divisione Socialità della Città d...
03.03.2021
Ticino

L’Ambrì cala il tris, il Lugano reagisce e ruggisce da squadra

AMBRÌ – Zurigo, Rapperswil e Langnau. L’Ambrì si fa bello, ritrova le idee e incamera 3 vittorie filate che ridanno aria e fiducia a tutto l&rsq...
01.03.2021
Sport

Allarme a Cornaredo: il Lugano perde e non vince più

LOSANNA – C’era un Lugano a ottobre che si giocava la vetta della classifica con l’YB. Era un Lugano che, pur non segnando molto, vinceva o al massimo p...
01.03.2021
Sport

“Ho fatto tanti sacrifici per conquistare l’Ambrì”

AMBRÌ - Rientro col botto di Michael Fora! Dopo un mese di assenza dovuto a problemi agli adduttori, il difensore biancoblù ha contribuito in maniera d...
02.03.2021
Sport