Svizzera, 21 agosto 2020

Anche Philip Morris pronta a tagliare 200 posti!

Non solo Manor, anche Philipp Morris è pronta a tagliare in Svizzera. Il gruppo che produce sigarette avrebbe infatti intenzione di fare a meno di 200 collaboratori, che si aggiungono ai “meno di 150” già toccati dalla misura pochi mesi fa.

“Circa il 35% dei posti interessati da questa fase sarà trasferita verso altri siti e ai dipendenti vedrà offerta la possibilità e il sostegno necessari per la delocalizzazione”, spiega il gruppo in una nota. Ma non si dice dove saranno delocalizzati.

Sul fronte Manor, invece, pronta a tagliare circa 500 posti, è intervenuta Unia, denunciando come l’azienda proibisca ai dipendenti di parlare col sindacato. Secondo i sindacalisti, la strategia dei licenziamenti
è una forma di pressione per far aumentare l’orario di lavoro da 41 a 42 ore settimanali, servendosi della paura della perdita del posto e mettendo i colleghi contro.

“Manor non ha fatto che accelerare un processo di riorganizzazione interna: la soppressione dei posti di lavoro era prevista da tempo, molto prima dell’avvento del coronavirus. È pertanto inaccettabile”, si legge ancora “che Manor, che con il lavoro ridotto ha beneficiato in larga misura degli aiuti dello Stato e che ha fatto accettare ai suoi dipendenti una diminuzione del salario per salvaguardare i loro posti di lavoro, proceda ora a licenziamenti tanto massicci”.

Dunque, la richiesta è di fermare i provvedimenti.

Guarda anche 

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe...
26.09.2020
Svizzera

Bambini sotto i 12 anni e Covid, le nuove linee guida dell'UFSP

L'USFP, ovvero l'Ufficio Federale della Sanità, riporta i consigli in merito a come comportarsi se il proprio figlio sotto i 12 anni manifesta sintomi o en...
25.09.2020
Svizzera

La Liguria nella lista nera svizzera

Anche una regione italiana entra nella lista nera, ovvero in quella dei paesi al rientro dai quali bisognerà mettersi in quarantena: si tratta della Liguria. Ricor...
25.09.2020
Svizzera

Due decessi e 372 casi in Svizzera

I dati odierni relativi al Coronavirus in Svizzera parlano di 372 nuovi contagi, 2 decessi e 10 ricoveri in ospedale. Da ieri sono stati effettuati  12’346 ...
25.09.2020
Svizzera