Sport, 14 agosto 2020

Sui social la scherniscono… sul ring prende a calci e pugni tutte: Valerie Loureda si prende la sua rivincita

La 22enne campionessa di MMA è stata finora ridicolizzata su Instagram, ma quando c’è da fare sul serio non lascia scampo alle sue rivali e le schernisce con un ballo

Sta per diventare la vera protagonista dell’MMA, la 22enne americana Valerie Loureda ha appena iniziato la sua carriera professionale, ma sta ottenendo vittorie su vittorie: venerdì la sua rivale, Tara Graff, ha resistito ai suo assalti per due round, prima di finire KO a suon di pugni sia in piedi che a terra.

Dopo la vittoria l’americana ha festeggiato con un balletto: “Non lasciarti mai dire cosa puoi essere o non essere”, ha poi scritto su Instagram e il motivo è presto detto.

Oltre 400'000 persone lo seguono sul social, dove le piace mettersi in mostra: una cosa non apprezzata dalle sue rivali,
tra cui Macy Chiasson che ha commentato un video in cui danza in un centro fitness scrivendo: “È questo il messaggio che vogliamo trasmettere ai ragazzi già misogini? Siamo qui per combattere ed essere modelli di comportamento o siamo qui per i nostri followers uomini?”.

Ne è nato un battibecco, un diverbio sfociato nell’accusa della Chiasson di essere solo una modella e di fare sesso invece di vendere il suo sport. La Loureda si è difesa affermando di voler diventare “un modello, un’ispirazione per tutte le ragazze che mi seguono e grazie a me hanno il coraggio di combattere nella MMA”.

Guarda anche 

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe...
26.09.2020
Svizzera

Emma Marrone torna a sorridere: “Fuori dalla malattia”

MILANO (Italia) – Nel 2019 aveva fatto tremare tutti dopo il terzo intervento chirurgico negli ultimi 10 anni a causa di un tumore all’utero che l’aveva...
28.08.2020
Magazine

Simonetta Sommaruga vuole nominare un collega di partito italiano come rappresentante della Svizzera italiana della Posta

Stando a quanto riferisce il “Tages-anzeiger”, Simonetta Sommaruga avrebbe proposto quale rappresentante della Svizzera italiana nel CdA della Posta il colleg...
04.06.2020
Svizzera

Simonetta Sommaruga vuole che la Svizzera sia meno dipendente dall'estero

La pandemia ha messo in luce la dipendenza della Svizzera da paesi stranieri. Per la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga e il Delegato della Rete integrat...
19.04.2020
Svizzera