Ticino, 14 luglio 2020

"Violento e non integrato?! Venga accompagnato subito fuori dalla Svizzera!"

*Mozione al Governo di Boris Bignasca e confirmatari. 

È chiaro che il processo di integrazione da parte sua non è mai avvenuto, a tal punto che in aula è stato detto che questa persona “fa fatica a capire di essere in Svizzera e non in Siria”.

Difficile però pensare che questo processo d’integrazione possa compiersi nei prossimi anni. Per questo motivo, in casi come questo, appare più logica un’immediata espulsione delle persone dalla Svizzera.

In caso contrario, il nostro Cantone dovrebbe sobbarcarsi i costi derivanti dalla detenzione per anni (vitto, alloggio, …), rispettivamente tutti i costi sociali. Un’operazione “a fondo perso” poiché al termine del periodo di carcerazione queste persone saranno obbligate a lasciare il nostro territorio. Per quanto detto sopra si chiede al Consiglio di Stato di valutare in casi come questo: - La possibilità di far scontare la pena da subito nel paese d’origine. - Il rimborso di tutte le prestazioni sociali finora percepite.
 
Boris Bignasca per il gruppo LEGA dei Ticinesi

Guarda anche 

"Ancora una volta i cittadini sconfessano la casta"

Nonostante la probabile bocciatura a livello nazionale la Lega dei Ticinesi, tramite comunicato stampa, "prende atto con soddisfazione dell’esito della votazio...
27.09.2020
Ticino

Ritrovare la giusta carica e serrare i ranghi

Cari Amici leghisti Da inizio mese ho assunto con molto piacere ed entusiasmo il compito di Segretario operativo del nostro Movimento. Il mio primissimo obiettivo &...
27.09.2020
Opinioni

“Aumento dei premi scandaloso e inaccettabile con la complicità di Berset”

Con un comunicato trasmesso ai media la Lega dei Ticinesi prende atto “con sconcerto” dell’aumento dei premi di cassa malati annunciato oggi, un aumento...
22.09.2020
Ticino

Piergiuseppe Vescovi nuovo segretario operativo della Lega

In un comunicato, la Lega dei Ticinesi annuncia di avere, da subito, un nuovo segretario operativo: si tratta di Piergiuseppe “Pierre” Vescovi, municipale di ...
20.09.2020
Ticino