Svizzera, 26 aprile 2020

Poliziotti aggrediti a San Gallo, quattro arresti

L'incidente è avvenuto sabato intorno alle 22:45. Una pattuglia della polizia municipale di San Gallo ha cercato di parlare con un gruppo di cinque giovani che non rispettavano la distanza minima di due metri previste dalle direttive per contrastare il coronavirus.

I giovani, due libanesi e due con passaporto svizzero, sono stati poco collaborativi, rifiutando di seguire le istruzioni, ha scritto la polizia in un comunicato pubblicato domenica. Uno di loro, afferrato da uno degli agenti, si è difeso ed caduto a terra con l'ufficiale.

Un altro diciassettenne ha provato a colpire l'agente con un colpo di testa nonostante l'ordine di tenersi a distanza. È stato fermato grazie all'intervento di una guardia di sicurezza che stava arrivando. Sono poi intervenuti rinforzi per arrestare i due giovani. Oltre ai due aggressori, ne sono stati fermati altri due che erano fuggiti.

Durante l'alterco, la polizia è stata ampiamente insultata e minacciata di morte, ha scritto la polizia. Nessuno è rimasto ferito. Il procuratore della giustizia minorile ha ordinato l'interrogatorio dei quattro giovani alla presenza dei loro genitori.

Poiché i genitori di due di loro non sono stati in grado di presentarsi in tempo, il capo della polizia municipale di San Gallo ha ordinato il loro arresto preliminare. I giovani interessati saranno denunciati.

Guarda anche 

Offre da mangiare a un uomo affamato, viene aggredito con un'arma da taglio

Gli offre da mangiare perchè affamato ma nonostante il gesto di generosità viene aggredito. È successo a un 36enne di Basilea tra la notte tra sabat...
02.08.2020
Svizzera

Lugano col cuore e da applausi: fermare questo San Gallo è una mezza impresa

LUGANO – Per capire cosa significhi mettere il cuore in campo e gettarlo oltre l’ostacolo… beh, bisognerebbe riguardare la partita disputata ieri sera ...
10.07.2020
Sport

Aggredito mentre urina su un muro, la Suva gli taglia le indennità per infortunio

Il Tribunale federale conferma la riduzione delle indennità per infortunio della Suva per un giovane che aveva urinato su un muro per poi essere violentemente aggr...
06.07.2020
Svizzera

Germania: migrante aggredisce una donna sul treno, "aiutatemi mi sta picchiando!"

Aggredita su un treno da un migrante, e nessuno dei presenti interviene nonostante i suoi appelli. Sta facendo discutere in Germania l'episodio avvenuto lunedì...
03.07.2020
Mondo