Magazine, 26 marzo 2020

Coronavirus. Leccò un bagno pubblico come sfida al Covid-19: positivo

Il giovane aveva aderito alla challenge in cui si invitavano le persone a leccare gli oggetti pubblici sfidando il virus: ora sarebbe ricoverato

NEW YORK (USA) – Nelle ultime settimane sono diverse le challenge, le sfide, che sono comparse sui social newtork: dalle più divertenti, come i palleggi con i rotoli di carta igienica, passando per quelle più culturali, come quella di pubblicare 7 copertine dei libri più belli letti fino ad ora, fino ad arrivare a quelle più assurde, come quella che è costata cara a un giovane americano che si era filmato mentre leccava il water di un bagno pubblico per sfidare il coronavirus.

Il soggetto in questione è ora positivo al Covid-19: lo ha riportato il giornalista Piers Morgan durante la trasmissione “Good Morning Britain”. Il giovane aveva aderito alla challenge lanciata principalmente sul social Tik Tok: ora sarebbe ricoverato in ospedale.

A lanciare questa challenge, definita “irresponsabile” dagli esperti, era stato una influencer, Ava Louise, che aveva postato un video mentre leccava il water nel bagno di un aereo. Nel frattempo lo stesso Tik Tok ha fatto sapere che rimuoverà i contenuti ritenuti non idonei in questo complicato momento.

Guarda anche 

Il Covid ci mette lo zampino: annullata la Spengler

DAVOS – Niente da fare, la Coppa Spengler alza bandiera bianca. Il tradizionale appuntamento con l’hockey natalizio, che attira l’attenzione degli amant...
29.09.2020
Sport

In più di 1000 sugli spalti: ecco come sarà

RIVERA – La fatidica data dell’1 ottobre è dietro l’angolo e con essa la ripresa del campionato di hockey e l’aumento potenziale dei tifosi...
28.09.2020
Sport

Covid sul ghiaccio: sospesa l’amichevole dei Rockets

BIASCA - Un caso di Covid-19 ferma i Ticino Rockets: l’esito del tampone è giunto mentre i biaschesi erano in pista in amichevole contro l’EVZ Academy....
17.09.2020
Sport

Bufera sul calcio: via libera a schierare giocatori positivi

ASUNCION (Paraguay) – Una decisione clamorosa che non può che far discutere: mentre gli stadi restano per la maggior parte chiusi, o vengono riaperti sono in...
18.09.2020
Sport