Sport, 23 marzo 2020

CIO sveglia: Canada e Australia rinunciano a Tokyo 2020!

In attesa che il Comitato olimpico rinvii i Giochi previsti in estate, le due nazioni comunicano che non manderanno atleti in Giappone a luglio

TOKYO (Giappone) - In attesa che il CIO si accorga della situazione che sta attanagliando il mondo, in attesa che il Comitato olimpico si renda conto che la pandemia di coronavirus sta stringendo nella sua morsa tutto il mondo e decida di rinviare le Olimpiadi di Tokyo previste a partire da fine luglio, Canada e Australia fanno da sé: entrambe hanno annunciato che non parteciperanno ai Giochi Olimpici se verranno confermati quest’anno.

I due Comitati olimpici parlando di sicurezza dei propri atleti, di impossibilità di prepararsi al meglio, chiedono il rinvio delle Olimpiadi al 2021. Come avvenuto per gli Europei di calcio insomma.

Il CIO, da parte sua, sta vagliando diverse alternative: rinviare i Giochi di un mese rispetto alla data prevista, di spostarli di tre mesi (nell'autunno del 2020) o si ascoltare le richieste della varie nazionali e far traslare il tutto di un anno.

Guarda anche 

1'000 spettatori sulle tribune: siamo alla resa dei conti?

BERNA – In un clima sempre più del terrore, fatto di numeri (a volte non esattamente chiari), di futuro incerto e di un presente non limpido, la decisione pr...
19.10.2020
Svizzera

Da domani mascherina in tutti gli spazi chiusi accessibili al pubblico, assembramenti ancora più limitati e raccomandato il telelavoro

Indossare una maschera sarà obbligatorio in tutti gli spazi pubblici chiusi della Svizzera a partire da lunedì per contrastare la diffusione del coronavirus...
18.10.2020
Svizzera

Covid e calcio regionale: c'è chi chiede di fermare tutto

MAROGGIA - Forse c’è qualcuno a cui è rimasto un po’ di sale in zucca! Il Maroggia, per “voce” del suo vice-presidente Rub...
19.10.2020
Sport

Ueli Maurer critica l'allarmismo causato dall'aumento dei casi, "non bisogna cedere all'isteria"

Di fronte al rapido aumento del numero di casi di Covid-19, Ueli Maurer invita a non cedere all'isteria. Ciò che serve è piuttosto un'analisi basata...
18.10.2020
Svizzera