Sport, 23 marzo 2020

CIO sveglia: Canada e Australia rinunciano a Tokyo 2020!

In attesa che il Comitato olimpico rinvii i Giochi previsti in estate, le due nazioni comunicano che non manderanno atleti in Giappone a luglio

TOKYO (Giappone) - In attesa che il CIO si accorga della situazione che sta attanagliando il mondo, in attesa che il Comitato olimpico si renda conto che la pandemia di coronavirus sta stringendo nella sua morsa tutto il mondo e decida di rinviare le Olimpiadi di Tokyo previste a partire da fine luglio, Canada e Australia fanno da sé: entrambe hanno annunciato che non parteciperanno ai Giochi Olimpici se verranno confermati quest’anno.

I due Comitati olimpici parlando di sicurezza dei propri atleti, di impossibilità di prepararsi al meglio, chiedono il rinvio delle Olimpiadi al 2021. Come avvenuto per gli Europei di calcio insomma.

Il CIO, da parte sua, sta vagliando diverse alternative: rinviare i Giochi di un mese rispetto alla data prevista, di spostarli di tre mesi (nell'autunno del 2020) o si ascoltare le richieste della varie nazionali e far traslare il tutto di un anno.

Guarda anche 

SwissCovid presto installata automaticamente su tutti i telefoni?

Nonostante gli sforzi del Consiglio federale, l'applicazione SwissCovid fa ancora fatica a convincere gli svizzeri. Secondo una stima dell'Ufficio federale di sta...
01.08.2020
Svizzera

Sono almeno 30 i detenuti in attesa di espulsione rilasciati a causa della pandemia

In una sentenza pubblicata questa settimana Tribunale federale ha nuovamente rimproverato il Cantone di Zurigo, ordinando all'Ufficio federale della migrazione di Zur...
31.07.2020
Svizzera

Redditi in picchiata in Svizzera, fino a 1'700 franchi in meno per persona

A causa della pandemia di Coronavirus i redditi in Svizzera caleranno di 15 miliardi nel 2020 e nel 2021, ossia circa 1'700 franchi a persona, secondo uno studio dell...
27.07.2020
Svizzera

Sono diventati centinaia i casi sospetti di truffa dei crediti Coronavirus

I prestiti concessi dalla Confederazione per far fronte alla pandemia di Coronavirus continuano a tenere occupati la giustizia elvetica, con il numero di truffe sospette ...
25.07.2020
Svizzera