Sport, 12 marzo 2020

“Fa piacere che l’hockey abbia mostrato senso di solidarietà”: l’HCL applaude alla decisione della Lega

Marco Werder è intervenuto a nome della società bianconera dopo la decisione di non disputare i playoff

LUGANO – Alla fine la decisione più saggia è stata presa, alla fine vista la complicata situazione che tutto il mondo sta vivendo a causa del coronavirus, anche lo sport ha deciso di fermarsi… almeno in Svizzera. E così, dopo la sospensione provvisoria del campionato decisa non più di una settimana fa, oggi è arrivata la decisione di annullare tutto, di terminare la stagione hockeystica 2019/20, annullando la post season, vista anche l’impossibilità di Lugano e Ambrì
di potersi anche solo allenare.

Pochi minuti dopo la decisione presa dalla Lega, il Lugano ha comunicato sul proprio sito internet le parole del CEO bianconero, Marco Werder:  “In un momento difficile come questo, fa piacere rendersi conto che l’hockey su ghiaccio svizzero ha dimostrato un forte senso di solidarietà tra le diverse regioni del Paese”.

Poche parole ma sincere e schiette che sottolineano tutta la complicata situazione collettiva di un evento che mai avevamo vissuto.

Guarda anche 

Si chiama Match of Week: si gioca la domenica sera

LUGANO - Il massimo campionato di hockey scatta il prossimo 14 settembre (e la regular season chiude il 4 marzo 2023): si parte con Lakers-Zurigo, una sorta di antip...
28.06.2022
Sport

“In casa Bellinzona tutto appare piuttosto nebuloso”

È fuori dal calcio che conta dal 2008, da quando portò il Bellinzona nella massima serie assieme a Marco Degennaro e Vladimir Petkovic e sfiorò la...
26.06.2022
Sport

Alfio Molina: “Se sono bravi, ben vengano”

LUGANO - L’ex portiere del Lugano, il leggendario Alfio Molina, è curioso di vedere all’opera Mikko Koskinen il nuovo estremo difensore ...
21.06.2022
Sport

Portieri stranieri garanzia di affidabilità e successo

LUGANO - Come noto, dalla prossima stagione in Svizzera si potranno schierare sei giocatori stranieri contemporaneamente. Una novità che ha fatto discutere ma...
21.06.2022
Sport