Svizzera, 08 marzo 2020

Le femministe manifestano a Zurigo nonostante il divieto (e la polizia lascia fare)

Diverse centinaia di persone, per lo più donne, hanno manifestato sabato pomeriggio a Zurigo, alla vigilia della Giornata internazionale dei diritti della donna. La polizia municipale ha tollerato questa manifestazione, nonostante non fosse stata autorizzata. La protesta è stata organizzata dall'Alleanza delle donne di Zurigo.

Le autorità hanno quindi permesso alla manifestazione di procedere a causa dell'"atmosfera prevalentemente pacifica", riportava la polizia su Twitter. Atmosfera pacifica che si è ben presto rivelata un'impressione sbagliata in quanto la manifestazione è presto degenerata in scontri con la polizia. I manifestanti hanno cercato ripetutamente di attraversare ponti lungo il fiume Limmat che erano stati bloccati dalla polizia. Lungo il percorso, sono stati causati danni materiali prevalentemente causati dal lancio di sacchetti contenenti
vernice. Come riporta il quotidiano NZZ sul suo sito internet, anche contro la polizia è stata bersagliata da lanci di vernice e altri oggetti.

Ma nonostante l'atmosfera non fosse più pacifica come inizialmente avevano riportato le forze dell'ordine, a questo punto "l'interruzione della protesta in quel momento sarebbe stata sproporzionata" ha affermato il portavoce della polizia Christian Quellenstein ha riferito all'agenzia stampa Keystone-ATS, aggiungendo che non si segnalano feriti o arresti.

Quella di sabato non sarà, con tutta probabilità, l'unica manifestazione non autorizzata organizzata da gruppi femministi in Svizzera. A Zurigo, riporta sempre la NZZ, collettivi femministi hanno organizzato un'altra manifestazione non autorizzata domenica, mentre altre proteste sono state annunciate a Losanna e a Berna.

Guarda anche 

Reddito di base, a Zurigo ci si riprova

Il Cantone di Zurigo potrebbe presto avviare un nuovo test di reddito di base incondizionato. Il Parlamento zurighese ha infatti approvato di misura un'iniziativa pre...
18.05.2020
Svizzera

9 anni di carcere per un padre di famiglia che aveva abusato delle figlie

Il tribunale federale ha confermato la condanna a nove anni di detenzione a un padre di famiglia del canton Zurigo. L'uomo aveva abusato sessualmente e maltrattato cr...
14.05.2020
Svizzera

Due falsi poliziotti arrestati con 15'000 franchi in contanti

Lunedì poco prima delle 17, due investigatori della polizia cantonale di Zurigo hanno seguito una donna anziana che stava mettendo una busta sotto un cestino, a Zo...
14.05.2020
Svizzera

Attivisti di sinistra manifestano (in auto) per i rifugiati, interviene la polizia

Circa un centinaio di attivisti di sinistra si sono riuniti sabato pomeriggio per una manifestazione, evidentemente non autorizzata in questi tempi di pandemia, a Zurigo....
19.04.2020
Svizzera