Svizzera, 08 marzo 2020

Le femministe manifestano a Zurigo nonostante il divieto (e la polizia lascia fare)

Diverse centinaia di persone, per lo più donne, hanno manifestato sabato pomeriggio a Zurigo, alla vigilia della Giornata internazionale dei diritti della donna. La polizia municipale ha tollerato questa manifestazione, nonostante non fosse stata autorizzata. La protesta è stata organizzata dall'Alleanza delle donne di Zurigo.

Le autorità hanno quindi permesso alla manifestazione di procedere a causa dell'"atmosfera prevalentemente pacifica", riportava la polizia su Twitter. Atmosfera pacifica che si è ben presto rivelata un'impressione sbagliata in quanto la manifestazione è presto degenerata in scontri con la polizia. I manifestanti hanno cercato ripetutamente di attraversare ponti lungo il fiume Limmat che erano stati bloccati dalla polizia. Lungo il percorso, sono stati causati danni materiali prevalentemente causati dal lancio di sacchetti contenenti
vernice. Come riporta il quotidiano NZZ sul suo sito internet, anche contro la polizia è stata bersagliata da lanci di vernice e altri oggetti.

Ma nonostante l'atmosfera non fosse più pacifica come inizialmente avevano riportato le forze dell'ordine, a questo punto "l'interruzione della protesta in quel momento sarebbe stata sproporzionata" ha affermato il portavoce della polizia Christian Quellenstein ha riferito all'agenzia stampa Keystone-ATS, aggiungendo che non si segnalano feriti o arresti.

Quella di sabato non sarà, con tutta probabilità, l'unica manifestazione non autorizzata organizzata da gruppi femministi in Svizzera. A Zurigo, riporta sempre la NZZ, collettivi femministi hanno organizzato un'altra manifestazione non autorizzata domenica, mentre altre proteste sono state annunciate a Losanna e a Berna.

Guarda anche 

Carcere sospeso dopo che il loro rottweiler ha quasi ucciso un anziano

Il Tribunale distrettuale di Horgen (ZH) ha condannato martedì una coppia, ora divorziata, per lesioni personali gravi. Nell'ottobre 2019, il loro rottweile...
14.09.2022
Svizzera

Deve pagare 450 franchi di multa perché il suo chihuahua è scappato di casa

Perdere il proprio cane può avere sgradevoli risvolti penali, anche se questi ha le dimensioni e il peso di un gatto. Lo ha scoperto una 50enne di Küsnacht...
09.09.2022
Svizzera

In trasferta il Lugano vola: battuti i campioni svizzeri

ZURIGO - Dopo aver perso in casa (inopinatamente) contro il San Gallo, il Lugano rialza la testa e vince sul campo dei campioni svizzeri dello Zurigo (1-2). Decide i...
04.09.2022
Sport

Zurigo: migrante tenta di uccidere il coinquilino mentre dorme

Un 21enne afgano è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio, secondo quanto comunica la polizia cantonale di Zurigo.   L'uomo avrebbe t...
04.09.2022
Svizzera