Sport, 13 febbraio 2020

Daspo di 1 anno per una testata in campo: a pagare è l’arbitro

In Italia è stato punito il gesto di un giudice di gara che ha rifilato il colpo a un giocatore durante una partita di Seconda Categoria

MOGLIANO (Italia) – Quante volte abbiamo parlato di calcio violento nelle leghe minori? Quante volte abbiamo letto e scritto di arbitri aggrediti vigliaccamente dai giocatori? Questa volta… è stato l’arbitro a reagire, ad aggredire e a essere squalificato per 1 anno.

A prendere la decisione è stato il questore di Macerata, dopo che un arbitro ha rifilato una testata a un giocatore al termine della sfida Borgo Magliano-Montottone, valida per il campionato di Seconda Categoria italiana: all’uscita dagli spogliatoi l’arbitro ha rifilato il colpo al portiere dei padroni di casa, espulso durante il match. È il primo caso di daspo a un arbitro.

La decisione è stata presa dopo attente indagini dei Carabinieri, ma neanche il portiere se la passerà bene: il Giudice Sportivo, per aver aspettato l’arbitro fuori dagli spogliatoi per chiedere spiegazioni in merito alla sua espulsione, gli ha rifilato 2 anni di squalifica.

Guarda anche 

Daprelà ancora lui: a Sion arriva il primo punto del 2021

SION – In attesa di Abubakar, al Lugano basta Daprelà. Così come era successo lo scorso ottobre a Cornaredo, così nella prima uscita stagione d...
18.01.2021
Sport

FC Lugano, dieci motivi per sperare nell’exploit

LUGANO - La pandemia non ha ucciso il calcio, ci mancherebbe! Ma ne ha attenuato l’intensità, il ritmo e le emozioni. Ci sono state le quarantene e i ca...
17.01.2021
Sport

Lugano, Odgaard ai saluti: “Uno dei migliori che abbia allenato”

LUGANO – Sfogliando il sito ufficiale dell’FC Lugano, si può notare come il nome di Jens Odgaard, faccia ancora capolino nell’elenco dei giocator...
15.01.2021
Sport

Odgaard: dal Lugano alla Serie B?

LUGANO – Al momento l’ufficialità del suo addio alla maglia bianconera non è ancora arrivata, ma l’avventura luganese di Jens Odgaard dovr...
08.01.2021
Sport