Svizzera, 23 gennaio 2020

Accoltellamento a Zurigo, arrestati cinque migranti

La polizia zurighese ha annunciato di aver arrestato i presunti responsabili di un brutale accoltellamento che ha avuto luogo nel centro di Zurigo sabato sera e causato un ferito grave. I cinque sono tutti cittadini afgani dii età compresa tra 16 e i 23 anni.

L'autore principale è il ragazzo di 16 anni, ha detto mercoledì la polizia cantonale di Zurigo, citata da "20 minuten". Gli eventi si erano verificati davanti all'ingresso di un cinema in Stadelhoferplatz.

Due uomini erano stati aggrediti dai cinque sospetti con uno di loro che è stato accoltellato. Gravemente ferito, ha dovuto essere operato con urgenza.  

Guarda anche 

Due rapinatori ultraviolenti condannati a 16 e 14 anni di carcere

L'11 dicembre 2017, camminando nel cuore della notte in una via di Ginevra, un uomo era stato preso di mira da due delinquenti che volevano derubarlo. Armati di colte...
24.02.2020
Svizzera

“Due sconosciuti mi hanno accoltellato”, invece era la fidanzata

Sabato scorso attorno alle 17 in un appartamento di Olten è stato rinvenuto un uomo gravemente ferito. Il 33enne svizzero, che presentava diverse ferite da taglio,...
15.02.2020
Svizzera

Un Consigliere nazionale è indagato dalla Turchia per sostegno al terrorismo

La Turchia ha aperto un’inchiesta penale nei confronti del consigliere nazionale basilese Mustafa Atici (PS, al centro nella foto), secondo quanto riferisce il gior...
14.02.2020
Svizzera

Ogni franco di pubblicità raddoppia il suo valore

Zurigo, 11 febbraio 2020 – Su incarico di KS/CS Comunicazione Svizzera, l’istituto BAK Economics ha condotto a fine 2019 un nuovo studio sull’importanza...
11.02.2020
Svizzera