Svizzera, 23 gennaio 2020

Accoltellamento a Zurigo, arrestati cinque migranti

La polizia zurighese ha annunciato di aver arrestato i presunti responsabili di un brutale accoltellamento che ha avuto luogo nel centro di Zurigo sabato sera e causato un ferito grave. I cinque sono tutti cittadini afgani dii età compresa tra 16 e i 23 anni.

L'autore principale è il ragazzo di 16 anni, ha detto mercoledì la polizia cantonale di Zurigo, citata da "20 minuten". Gli eventi si erano verificati davanti all'ingresso di un cinema in Stadelhoferplatz.

Due uomini erano stati aggrediti dai cinque sospetti con uno di loro che è stato accoltellato. Gravemente ferito, ha dovuto essere operato con urgenza.  

Guarda anche 

Aveva strangolato la sua coinquilina e abusato del suo corpo, non andrà in carcere perchè "schizofrenico"

Aveva strangolato la sua coinquilina e in seguito abusato sessualmente del suo corpo, ma non andrà in carcere perchè "affetto da disturbi schizofrenici...
04.04.2020
Svizzera

Francia: attacca i passanti con il coltello, due morti e diversi feriti

Un uomo ha accoltellato diverse persone sabato mattina a Romans-sur-Isère, una località nel sud-est della Francia, causando due morti e sette feriti prima d...
04.04.2020
Mondo

Uccise la moglie e la suocera, chiesti 20 anni di carcere e l'espulsione

Il Ministero pubblico del canton Argovia ha chiesto 20 anni di carcere per un kosovaro di 57 anni accusato di aver ucciso sua moglie e sua cognata nel gennaio 2018 a Haus...
31.03.2020
Svizzera

Padre di famiglia costringeva una donna a prostituirsi, verrà espulso

Un padre di famiglia iracheno che avevaa costretto una donna ungherese a prostituirsi deve essere espulso dalla Svizzera. Il tribunale federale ha il ricorso del Minister...
28.03.2020
Svizzera