Svizzera, 23 gennaio 2020

Accoltellamento a Zurigo, arrestati cinque migranti

La polizia zurighese ha annunciato di aver arrestato i presunti responsabili di un brutale accoltellamento che ha avuto luogo nel centro di Zurigo sabato sera e causato un ferito grave. I cinque sono tutti cittadini afgani dii età compresa tra 16 e i 23 anni.

L'autore principale è il ragazzo di 16 anni, ha detto mercoledì
la polizia cantonale di Zurigo, citata da "20 minuten". Gli eventi si erano verificati davanti all'ingresso di un cinema in Stadelhoferplatz.

Due uomini erano stati aggrediti dai cinque sospetti con uno di loro che è stato accoltellato. Gravemente ferito, ha dovuto essere operato con urgenza.  

Guarda anche 

90enne aggredita e violentata a casa sua a Como, arrestato un richiedente l'asilo

Una 90enne comasca è stata aggredita e violentata in casa, lo scorso venerdì 11 giugno. Come riportano i media italiani, l'anziana signora, tra le 21 e ...
15.06.2021
Mondo

Aggressione sessuale alla stazione di Olten: arrestato un migrante

La polizia cantonale solettese ha messo le manette ai polsi dell’uomo che lo scorso 5 giugno, attorno all’una, aveva aggredito sessualmente una giovane donna ...
14.06.2021
Svizzera

Ci sono anche due città svizzere nella top ten delle città con la migliore qualità di vita

Ci sono anche due città svizzere nella classifica annuale dell'Economist Intelligence Unit (EIU) delle città più vivibili, pubblicata marted&igra...
10.06.2021
Mondo

"Rapito e poi picchiato con una pistola puntata alla tempia", prima condanna in una vicenda di droga sfuggita di mano

Assomiglia alla trama di un film la vicenda descritta in una sentenza del tribunale distrettuale di Winterthur (ZH). Come riportato venerdì dal "Tages-Anzeige...
05.06.2021
Svizzera