Svizzera, 02 dicembre 2019

A Lucerna arriva un nuovo radar "invisibile", migliaia gli automobilisti pizzicati

Sul tratto di strada che collega i comuni lucernesi di St-Urban e Altbüron molti automobilisti hanno il piede troppo pesante, perlomeno secondo alcunii residenti, che si sono lamentati con la polizia della situazione. Questa ha quindi installato un radar e delle 22'000 auto che hanno percorso questo tratto durante il periodo di prova, 5147 veicoli - o il 23% - hanno superato gli 80 km / h consentiti.

Solo più tardi gli automobilisti hanno appreso di essere stati pizzicati. Questo perché, come rivela la televisione regionale Tele1, la polizia stava testando un nuovo tipo di radar, il quale misura la velocità dei veicoli utilizzando un infrarosso, a differenza dei radar "tradizionali" che semplicemente scattano una fotografia del veicolo che si trova in eccesso di velocità. E, di conseguenza, non vi è nessun flash e gli automobilisti che commettono l'infrazione non ne sanno nulla finchè non arriva la contravvenzione
a casa.

Il nuovo dispositivo è però fortemente criticato. "Questo radar non ha lo scopo a cui la polizia dovrebbe mirare. Gli automobilisti in eccesso di velocità devono accorgersene immediatamente", sostiene a "20 minuten" Daniel Keller, Gran Consigliere UDC del canton Lucerna e membro del consiglio di amministrazione del TCS. Secondo lui, "l'obiettivo dei controlli deve essere la prevenzione, fare cassa".

Da parte sua, la polizia di Lucerna si difende. Il percorso selezionato sarebbe "adatto" a tale test. E ognuno è responsabile della sua velocità e i limiti sono noti, afferma il portavoce Urs Wigger.
Ma per ora, comunque, nessun acquisto di questi nuovi dispostivi è pianificato dalla polizia cantonale. Daniel Keller si rallegra: "Non è necessaria alcuna alternativa. Le attuali tecniche di controllo sono sufficienti".

Guarda anche 

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Riceve 150'000 franchi di crediti Covid per un ristorante già chiuso e li versa ai figli, condannato ristoratore

Il fatto che i crediti Covid abbiano dato luogo ad abusi su larga scala non è una novità. Ma sempre più casi vengono alla luce. Il più recente...
08.11.2023
Svizzera

Non può disporre della sua eredità milionaria perché "troppo sottomesso" dalla moglie

Un 48enne residente nel canton Lucerna non può disporre di un'eredità milionaria perché “emozionalmente dipendente” dalla moglie. La ...
20.07.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto