Mondo, 30 novembre 2019

Attentato in Olanda, almeno tre persone accoltellate a L'Aia

Un uomo tra i 45 e 50 anni ha accoltellato diversi passanti venerdì sera a L'Aia, città sede del governo e del parlamento olandese. Secondo quanto riferisce l'agenzia Reuters, che cita fonti di polizia, tre persone sono rimaste ferite nel corso di un attentato in Grote Marktstraat, una strada del centro in quel momento affollata da persone che stavano facendo shopping.

La polizia, secondo media olandesi, è sulle tracce di un "uomo dalla pelle leggermente scura, con capelli scuri e ricci" di età compresa tra i 45 e i 50 anni con indosso una maglia nera, sciarpa e pantaloni da jogging grigi. Una fonte ben informata della polizia riferisce che le vittime sembrano essere state scelte a caso e che l'aggressore è un nordafricano. I servizi di soccorso e le forze di sicurezza stanno presidiando la zona, mentre un elicottero della polizia è stato visto sorvolare la città.

L'attacco è avvenutopoche ore dopo un episodio simile avvenuto sul London Bridge a Londra, che ha causato la morte di due persone. L'autore, che indossava un finto giubbotto esplosivo, è stato in quel caso ucciso dalla polizia dopo essere stato bloccato dai passanti.

Guarda anche 

Regno Unito: Migrante accoltella un bambino di 10 anni, è caccia all'uomo

È caccia all'uomo nel Regno Unito, dove si sta cercando un individuo sospettato di aver pugnalato sabato scorso un bambino di 10 anni al collo a Leicester, nel...
24.01.2020
Mondo

Accoltellamento a Zurigo, arrestati cinque migranti

La polizia zurighese ha annunciato di aver arrestato i presunti responsabili di un brutale accoltellamento che ha avuto luogo nel centro di Zurigo sabato sera e causato u...
23.01.2020
Svizzera

Altri tre morti accoltellati a Londra, "Khan ha perso il controllo delle strade"

Non ha fine la serie di accoltellamenti che da tempo sta scuotendo Londra dopo che tre uomini, appartenenti alla comunità sikh, sono stati pugnalati a morte questo...
20.01.2020
Mondo

Gang di pedofili ignorate dalla polizia inglese per evitare tensioni razziali

Secondo quanto emerso da un’inchiesta interna, che ha preso il nome di “operazione Liden” condotta dalla polizia inglese e riportata dal quotidiano...
20.01.2020
Mondo