Sport, 28 novembre 2019

VIDEO – Tra Europa League e il tradimento di Ibra: a Malmö va a fuoco la statua di Zlatan

Inseriti nel gruppo del Lugano, gli svedesi più che al campo stanno pensando alla decisione di Ibrahimovic di acquisire le azione dell’Hammarby, la storica rivale

MALMÖ (Svezia) – Inserito nel Gruppo B di Europa League, lo stesso del Lugano, e con la possibilità di giocarsi ancora tutte le carte per superare la fase a gironi (questa sera sarà impegnato in casa contro la Dinamo Kiev), il Malmö – dopo aver perso anche il campionato all’ultima giornata – deve affrontare le ire dei propri tifosi che, come avevano promesso, hanno reagito in maniera furiosa alla notizia della decisione del loro idolo, Zlatan Ibrahimovic, di acquistare le azioni della rivale Hammarby, promettendo di farlo diventare “il club più importante della Scandinavia”.

Ibra aveva iniziato a giocare proprio nel Malmö da giovane, diventandone un simbolo, ma ora la sua statua posta davanti allo stadio degli svedesi è stata presa di mira dai suoi ex tifosi, che le hanno dato fuoco.

Guarda anche 

Tredicesima AVS: a Lugano avrebbe potuto essere realtà dal 2009

Sono passati quasi 11 anni dal 10 febbraio 2009. Quella sera, dopo oltre tre ore di dibattito, il triciclo PLR-PPD-PSS in Consiglio comunale di Lugano affossò il M...
25.01.2020
Opinioni

Il nuovo acquisto del campionato di terza divisione: ha 75 anni!

IL CAIRO (Egitto) – Qualche giorno fa Kazuyoshi Miura aveva stupito tutti, rinnovando il suo contratto con l’FC Yokohama a 53 anni: il rinnovo dell’ex g...
24.01.2020
Sport

GALLERY – In campo trascina il Milan, fuori Theo infiamma Elisa

MILANO (Italia) – Sta facendo le fortune di Stefano Pioli e di tanti fantallenatori: Theo Hernandez, fin qui, è il capocannoniere del Milan: da terzino sinis...
23.01.2020
Sport

Tu chiamale follie da calendario: in LNA una classifica che non rispecchia la realtà

LUGANO – 55 punti in 40 partite, 6° posto in campionato: se il bottino ottenuto fin qui in campionato dal Lugano non è certo da montarsi la testa, la pos...
23.01.2020
Sport