Mondo, 19 novembre 2019

Arresto Comi, spuntano altre chat: "Secondo te mi possono indagare?". E intanto respinge le accuse

Corruzione, truffa ai danni dell’Unione Europea. Sono solo alcune delle gravi accuse a cui dovrà rispondere l’ex europarlamentare di Forza Italia Lara Comi, arrestata la scorsa settimana nell’ambito dell’inchiesta ‘Mensa dei poveri’. Ieri – a margine degli interrogatori – ha parlato il gip: “L’unico interesse della vicenda era garantirsi i voti”.

E proprio in questi giorni stanno emergendo alcuni particolari che confermerebbero la tesi del gip. Dopo l’intercettazione
dei messaggi con la preside della Camera penale in cui le chiedeva di “passare a Telegram in quanto più sicuro e non rispondere a messaggi e telefonate, poi ti spiego”. E alla stessa persona, la Comi aveva chiesto tramite Whatsapp: “Secondo te mi possono indagare? Comunque dirò di non aver mai preso 17mila euro e non di non aver mai avuto consulenza con Afol”.

L’interrogatorio – riportano i media italiani – è durato quasi cinque ore. La Comi ha respinto tutte le accuse.

Guarda anche 

Attentato contro Trump, si dimette la direttrice del Secret Service

La direttrice del Secret Service, sotto accusa dopo l'attentato contro Donald Trump il 13 luglio, si è dimessa martedì, il giorno dopo una tesa audizion...
24.07.2024
Mondo

Sarà Kamala Harris la (probabile) sfidante di Donald Trump

Sarà con tutta probabilità Kamala Harris a essere la candidata del partito democratico alle presidenziali americane del 2024, dopo il ritiro di Joe Biden. L...
23.07.2024
Mondo

Biden molla la presa: si ritira dalla corsa alla Casa Bianca

WASHINGTON (USA) – Tramite un messaggio sul suo account ‘X’, il presidente americano, Joe Biden, ha annunciato il suo ritiro dalla corsa alla Casa Bianc...
21.07.2024
Mondo

Una turista svizzera violentata a Rimini, arrestati gli autori

Due lavoratori stagionali sono stati arrestati a Rimini per aver violentato una turista svizzera. Un pizzaiolo egiziano di 59 anni e un cameriere italiano di 48 anni sono...
21.07.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto