Sport, 22 ottobre 2019

Pauroso incidente a Berna: il CEO dell’YB ha rischiato la vita

Wanja Greuel non è ora in pericolo ma ha perso molto sangue: è stato colpito da un’auto a Berna

BERNA – Una domenica notte come le altre che ha rischiato di trasformarsi in tragedia per l’YB e per il suo CEO, Wanja Greuel: protagonisti della vicenda un’automobile e due pedoni. Il guidatore ha investito i due che stavano per attraversare la strada: se per il primo, un uomo di 28 anni, le conseguenze si sono limitate a una ferita a un piede, per il secondo è stato necessario l’intervento immediato dei soccorsi.

Quest’ultimo era il CEO dell’YB, Wanja Greuel. Stando ad alcuni media svizzero tedeschi, quest’ultimo avrebbe perso molto sangue e i soccorritori lo hanno curato subito, prima che venisse ospedalizzato. Restano poco chiare le dinamiche dell’incidente e la polizia sta indagando.

L’YB, come riporta il “Blick”, ha spiegato che Greuel non è più in pericolo di vita. E quel “più” indica che il 41enne ha probabilmente rischiato la morte. Greuel avrebbe riportato una commozione cerebrale e dovrà rimanere in ospedale per qualche giorno.

Altra cosa incredibile dell’incidente riguarda ciò che è avvenuto poco dopo. Alcune persone hanno infatti lanciato delle bottiglie in direzione dei soccorritori. E non è finita: poco dopo c’è stata una colluttazione tra due gruppi sempre nella stessa strada, la Bollwerk, e ancora una volta sono volate bottiglie.

Guarda anche 

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport

Più soldi e meno carriera: la scelta di Junior fa felice il suo portafoglio

LUGANO – “Non voglio più giocare a Lugano, voglio guadagnare di più”. Con queste parole, più o meno, Junior ha messo Angelo Renzett...
21.01.2020
Sport

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perde...
20.01.2020
Sport

“Filippine, esperienza di vita straordinaria e da ripetere!”

Come calciatore ha avuto diverse opportunità per sfondare e, per dirla tutta, non le ha sfruttate come avrebbe voluto e potuto. Melidese DOC, è uno dei t...
20.01.2020
Sport