Sport, 21 ottobre 2019

“Triste di lasciare Lugano. Un grazie ai tifosi e ai miei compagni, non vi dimenticherò”. Le ultime parole “svizzere” di Spooner

L’attaccante canadese è partito in direzione Minsk dove continuerà la sua carriera

LUGANO – Due storie su Instagram per salutare tutti, per ufficializzare la sua partenza da Lugano e dalla Svizzera: Ryan Spooner ha usato i social per dire “addio”.

L’attaccante canadese ha sciolto il contratto che lo legava fino a fine stagione col Lugano e si è accasato alla Dinamo Minsk: l’ormai ex bianconero è già partito, ha già lasciato il nostro Paese ed è in volo verso la Bielorussia dove continuerà la carriera.

Prima però ha voluto far sentire la sua voce, regalandoci le ultime parole “svizzere”. “Triste di lasciare questa bellissima città, ma voglio ringraziare tutti i fan e i miei compagni di squadra per questa grande opportunità, non vi dimenticherò mai. Apprezzo tutto il supporto”, sono state le sue parole.

Un grazie quindi ai tifosi e ai compagni di squadra, prima di scrivere “Adios” alla Svizzera. Manca qualcuno nei ringraziamenti?

Guarda anche 

“Futuro tutto da scrivere Certo, la National League…"

BIASCA - È un ragazzo semplice, Loïc Vedova. Figlio di una terra di emigrati e di gente stoica come la Vallemaggia, sin da bambino ha cullato i...
19.10.2020
Sport

Una zona Cesarini che salva il Lugano

VADUZ - Marcis Oss, giocatore lettone cresciuto nello Spartaks e prestato allo Xamax nelle ultime due stagioni, ieri sera ha vestito i pan...
18.10.2020
Sport

Casinò Lugano “Giochiamo a tutto ma non con la salute”!

Dopo il lockdown della scorsa primavera il Casinò Lugano ha coniato un fortunato slogan che in questi mesi è diventato virale tanto...
17.10.2020
Ticino

Covid: Renzetti è positivo!

LUGANO – Dopo l’HCL, anche il Football Club Lugano deve fare i conti col Covid-19: il presidente Angelo Renzetti è positivo. Dopo un soggiorno di 4 ...
14.10.2020
Sport