Svizzera, 12 settembre 2019

Canone radiotv, per il nazionale le imprese non devono più pagarlo

In futuro le imprese non dovrebbero più pagare il canone radiotelevisivo. Lo ha deciso mercoledì il Consiglio nazionale approvando così un'iniziativa parlamentare del Consigliere nazionale Gregor Rutz (UDC/ZH). La maggioranza ha ritenuto si trattasse di un doppio onere dal momento che sia i proprietari che i dipendenti delle imprese devono pagare la tassa come privati.

Inoltre, la discussione sulla politica mediatica degli ultimi mesi
ha dimostrato che è necessario agire, ha sostenuto Rutz. Il suo collega Matthias Aebischer (PS/BE) ha invece criticato la decisione accusando Rutz di voler "piegare con il piede di porco" le maggioranze popolari, in particolare dal momento che il canone radiotelevisivo per le compagnie è stato accettato all'urna solo nel 2015.. Ora la palla passa al Consiglio degli Stati. La sua commissione ha già chiaramente rifiutato l'iniziativa.

Guarda anche 

Il Consiglio nazionale approva un avvicinamento allo Spazio economico europeo

Il Consiglio nazionale ha approvato ieri una mozione che chiede al Consiglio federale “di condurre colloqui esplorativi con il Consiglio dello Spazio economico euro...
14.09.2023
Svizzera

L'iniziativa "200 franchi bastano" è riuscita, si andrà a votare sulla riduzione del canone

L'iniziativa popolare "200 franchi bastano, che mira a ridurre il canone radiotelevisivo a questa cifra, avrebbe raccolto abbastanza firme da essere sottoposta a...
24.06.2023
Svizzera

Il Consiglio nazionale vuole dare il diritto di voto ai 16enni

Per la terza volta il Consiglio nazionale ha respinto, con un voto di 98 a 93, la proposta di abbandonare un'iniziativa parlamentare di Sibel Arslan (Verdi/BS) per ab...
13.06.2023
Svizzera

Forse un divieto d'entrata in Svizzera per i condannati per mafia

Mercoledì, il Consiglio nazionale ha approvato con 127 voti contro 46 una mozione presentata da Marco Romano che chiede alla Confederazione di adottare le misure n...
08.06.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto