Sport, 30 agosto 2019

Niente big, ma tanto freddo: il Lugano europeo può sognare

Il sorteggio di Europa League ha inserito i bianconeri nel Gruppo B, quello formato da Dinamo Kiev, Copenaghen e Malmö

MONTE CARLO (Principato di Monaco) – La richiesta di una big del calcio europeo nella fase a gironi dell’Europa League non è stata esaudita, ma il Lugano ha di che sorridere e sognare: il sorteggio andato in scena a Monte Carlo lascia aperti i sogni e le speranze europee dei ragazzi di Celestini.

Davanti a un Angelo Renzetti sorridente, il Lugano è stato inserito in un girone non impossibile ma sicuramente freddo e gelido come clima: con i bianconeri ci saranno gli ucraini della Dinamo Kiev, i danesi del Copenaghen e gli svedesi del Malmö.

Certo non tre big assolute e quindi… perché non sognare?

Nel contempo il Basilea affronterà il Krasnodar, il Getafe e il Trabzonspor, mentre l’YB se la vedrà col Porto, Feyenoord e Rangers, in un gruppo bello ma complicato.

Guarda anche 

"Karin Valenzano ha ricevuto 51mila franchi da Lugano Airport?"

La capogruppo del PLR in Consiglio comunale a Lugano Karin Valenzano ha ricevuto 51mila franchi da Lugano Airport? Ê ciò che si chiede il Gruppo Lega di Luga...
20.11.2019
Ticino

A Euro 2020 ci siamo: ora proviamo il salto di qualità

GIBILTERRA (Gibilterra) – Sarebbe stato un vero e proprio terremoto calcistico e sportivo se ieri sera la Svizzera non avesse centrato la qualificazione in casa del...
19.11.2019
Sport

Vicky Mantegazza ci mette la faccia: “Tifosi scusate, ma ci vuole pazienza”

LUGANO – Non è un momento facile per l’HC Lugano, reduce non solo da 5 sconfitte consecutive, ma anche da una serie di prestazioni in calo. L’hoc...
18.11.2019
Sport

Vince 27-0 in campionato: esonerato!

GROSSETO (Italia) – Una vittoria netta, esagerata, rotonda che ha avuto come risultato quello di far perdere il posto in panchina all’allenatore reo di aver t...
18.11.2019
Sport