Svizzera, 20 agosto 2019

La città dove le auto sono autonome è a Zurigo!

ZURIGO – È Super Quark, trasmissione della Rai, a parlarne: la città in cui circolano veicoli senza conducente, quindi che si guidano da sole, esiste già. Se per molti è il futuro, a Zurigo è il presente!

All’interno del Politecnico, infatti, c’è Duckietown. Su ogni veicolo c’è una piccola telecamera, l’elaborazione delle informazioni avviene in un minuscolo pc, impostato per far sì che le macchinine tengano la riga gialla a sinistra e quella bianca a destra.

Captano anche i segnali dei semafori, e sanno stabilire le precedenze secondo le regole stradali.
È un modello molto semplificato rispetto a vetture realmente autonome, viene spiegato: servirebbero ben altri pc ed anche radar.

L’idea che passa nel servizio è quella di auto autonome che integreranno i mezzi pubblici, compiendo il tragitto dall’ultima fermata del bus o del treno sino al posto di lavoro, per esempio. Al momento non è ancora un sistema abbastanza sicuro (anche se senza passeggero è impostato, per esempio, per uscire deliberatamente di strada piuttosto che investire un pedone) ma c’è ottimismo che lo diventerà presto.



Guarda anche 

Berna allarga le misure per "evitare fallimenti"

Il Consiglio federale intende adottare misure a protezione delle imprese svizzere da un fallimento dovuto al coronavirus. L’8 aprile 2020 ha incaricato il Dipart...
09.04.2020
Svizzera

Restrizioni prolungate fino al 26 aprile, in seguito graduale allentamento

Le restrizioni in atto per contrastare la diffusione del coronavirus sono state prolungate di una settimana, fino al 26 aprile e in seguito saranno gradualmente tolte pri...
08.04.2020
Svizzera

Coronavirus in Svizzera: "Le misure verranno allentate"

Le autorità federali hanno aggiornato oggi la popolazione sull'emergenza coronavirus in Svizzera. All'incontro formativo hanno preso parte il capo della...
07.04.2020
Svizzera

La SSR introduce il lavoro ridotto per alcuni settori dell'azienda

L'annullamento delle grandi manifestazioni sportive e culturali e il netto calo degli introiti pubblicitari stanno determinando gravi conseguenze finanziarie anche pe...
07.04.2020
Svizzera