Ticino, 18 agosto 2019

Cantiamo Sottovoce, precursore di Internet e YouTube

‘Il piacere di cantare e fare cantare le canzoni della nostra identità’

Superata con slancio la boa del Cinquantesimo, il Gruppo Cantiamo Sottovoce prosegue il suo cammino alla ricerca del piacere di cantare insieme, che i membri vivono ad ogni incontro e con gioia condividono con il pubblico dei loro concerti.
 

Domenica 1. settembre, alle 17, all’Istituto Canisio a Riva San Vitale, il Cantiamo Sottovoce avrà così il piacere di aprire la 23.ma edizione della Rassegna Settembre musicale mentre il sabato successivo, 7 settembre, nell’Aula Magna SUPSI a Lugano Trevano i nostri canti segneranno il momento conclusivo del Festival dei Festival della cinematografia della montagna.

Due appuntamenti di prestigio che completano un intenso periodo estivo nel quale non sono mancate le emozioni e i canti della gita sociale di due giorni e, in particolare, quelli nella corte della Masseria di Novazzano, ricostruita nel Museo svizzero all’aperto del Ballemberg.

Da fine maggio a metà agosto il Gruppo Cantiamo Sottovoce ha avuto la gioia di cantare e fare cantare gli anziani della Casa Greina a Bellinzona (26 maggio), i passanti sul lungolago di Paradiso (7 giugno), gli ospiti del Campo Invalidi di Olivone (11 luglio) e gli abitanti di Cimadera nella vigilia della Festa patronale (20 luglio). 

Infine, il 10 agosto, il Cantiamo Sottovoce ha condiviso un bellissimo momento di canti popolari nel capannone delle feste allestito per la stagione estiva al San Bernardino.
 

In ciascuna di queste occasioni, Cantiamo Sottovoce ha proposto una ventina di canti del vasto repertorio della musica popolare della Svizzera italiana. Canti che sono parte della nostra identità e che risuonano ogni volta che un gruppo di amici si ritrova in casa, al grotto, in capanna, attorno ad una tavola o ad un fuoco. In ogni «concerto», i momenti più belli e emozionanti sono stati quelli nei quali le voci del pubblico si sono unite ai coristi per cantare insieme le storie d’emigrazione, d’amore o di guerra del nostro passato ma anche motivi che dalla musica leggera sono passati nella mente e nei cuori di persone di ogni generazione. 

Il repertorio di Cantiamo Sottovoce è infatti come il precursore delle moderne playlist con i canti dei tempi in cui ancora non esistevano Internet e YouTube.
 

A chi volesse condividere con il Gruppo Cantiamo Sottovoce alcuni di questi momenti ricordiamo i prossimi appuntamenti: dopo Riva San Vitale (1. settembre) e Lugano-Trevano (7 settembre) saremo presenti alle Feste d’autunno di Lugano (5-6 ottobre), ai festeggiamenti per i 400.mo anni della Confraternita San Carlo Borromeo a Lugano (7 dicembre) e alla festa patronale di Brione s./ Minusio (15 dicembre). Per altri dettagli e per restare aggiornati sulle attività del Gruppo Cantiamo Sottovoce, consultate il sito www.cantiamosottovoce.com

 

Guarda anche 

"La Svizzera accolga almeno il 2% dei migranti soccorsi dalle ONG"

Una mozione presentata al Consiglio nazionale da rappresentanti eletti di tutti i gruppi parlamentari, ad eccezione dell'UDC, propone che la Svizzera accolga almeno i...
19.09.2019
Svizzera

Radar piazzato a pochi metri dal termine dei 50 all'ora, è strage di automobilisti

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } Il video è diventato virale in poco tempo...
18.09.2019
Ticino

Locarno, 55enne italiana falsificava di tutto e di più: arrestata

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi è stata arrestata una 55enne italiana domiciliata nel Locarnese. La donna è...
18.09.2019
Ticino

"Modificare l’OVAMal in modo da rendere obbligatoria la riduzione delle riserve eccessive degli assicuratori malattia a vantaggio degli assicurati"

*Mozione al Consiglio Federale di Lorenzo Quadri Con la seguente mozione si chiede al Consiglio federale di modificare l’Ordinanza concernente la vigilanza sull...
18.09.2019
Svizzera