Ticino, 05 luglio 2019

L'autista era legato nel retro! I quattro malviventi ancora in fuga, refurtiva abbandonata

ARCISATE – Non solo il conducente del furgone portavalori abbandonato, dopo ore di probabile terrore e di shock. Anche la refurtiva del colpo di questa mattina a Molinazzo di Monteggio, la stessa già colpita, è stata trovata abbandonata.

Secondo le informazioni di TeleTicino, quello dell’uomo alla guida del furgone pareva un vero e proprio rapimento: infatti è stato rinvenuto legato con fascette da elettricista nel retro del mezzo. Un incubo, dopo che quattro uomini armati lo avevano assaltato, e lui aveva provato a difendersi.

La Polizia ha visto quattro uomini intenti a cercare di scassinare le cassette rubate nel bosco.

Vedendo arrivare le forze dell’ordine, sono fuggiti, abbandonando i soldi. Il bottino sarebbe di circa 800mila franchi (tra monete svizzere e euro) ma non è certo perché la ditta proprietaria del furgone sta esaminando le cassette sul posto.

Intanto, i quattro sono ancora in fuga.

Guarda anche 

Evoluzione della disoccupazione, niente di buono all'orizzonte

Nel secondo trimestre 2019, il tasso di disoccupazione SECO in Ticino è stato pari al 2.5%, un valore analogo a quello del secondo trimestre 2018. Sembra quindi es...
20.08.2019
Ticino

Battista Ghiggia: "Mi rivolgo proprio a te, tramite Facebook!"

Ciao a tutti amici di Facebook! Sono molto contento di interagire con voi in modo diretto e senza filtri. Sì, hai capito bene! Mi rivolgo proprio a te! A te ch...
20.08.2019
Ticino

Park Hotel, non ci fu intervento di terzi

LUGANO - In riferimento al rinvenimento del corpo senza vita di una 68enne cittadina svizzera il 27 luglio scorso in un albergo di Lugano, il Ministero pubblico comunica ...
20.08.2019
Ticino

Incidente al Gottardo, galleria chiusa fino alle 18

AIROLO – Incidente nel tunnel del Gottardo, in territorio urano. Erano circa le 13.45 quando nel sinistro sono rimasti coinvolti tre veicoli, con a bordo una decina...
19.08.2019
Ticino