Ticino, 05 luglio 2019

Monteggio, i ladri hanno agito armati. Ritrovato il furgone

MONTEGGIO – La Polizia cantonale comunica che in relazione alla rapina a un furgone di una ditta di trasporto valori, avvenuta oggi poco dopo le 9 a Molinazzo di Monteggio, sono entrati in azione almeno 4 rapinatori armati. Stando ad una prima ricostruzione, un rapinatore ha minacciato con un'arma l'autista mentre stava caricando il furgone e ne è nata una colluttazione. Un secondo autore si è nel frattempo impossessato del furgone.

Sono poi fuggiti con dei veicoli, tra cui il furgone porta valori con a bordo pure l'autista, in direzione del confine. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale. Subito è scattato il dispositivo di ricerca in collaborazione con le Guardie di confine e le polizie comunali nonché le forze di polizia italiane.  Nel frattempo, è stato ritrovato in Italia, poco prima di mezzogiorno, il furgone portavalori preso d'assalto questa mattina con a bordo l'autista che, si legge, non ha riportato lesioni anche se scosso dall'accaduto.

La refurtiva, invece, non è ancora stata quantificata. I malviventi sono ancora a piede libero e la Polizia invita eventuali testimoni a telefonare al numero 0848 25 55 55.

Guarda anche 

"Rielezione Cassis è solo la logica del meno peggio"

*Di Lorenzo Quadri   Che la verde-anguria Regula Rytz (verde fuori, rossa dentro), posizionata a sinistra della sinistra, non sia stata eletta in Consiglio ...
11.12.2019
Ticino

Delitto di Caslano, chiesti 16 anni per il nipote che uccise la nonna

16 anni di carcere. È la richiesta che la procuratrice pubblica Margherita Lanzillo ha chiesto ai danni del 24enne che nel luglio 2018 uccise la nonne a colpi di m...
11.12.2019
Ticino

Cittadini criminalizzati, mentre i veri delinquenti…

*Dal Mattino della Domenica. Di Lorenzo Quadri Storica (per chi si accontenta) sentenza del Tram, Tribunale amministrativo cantonale, sul tema &...
11.12.2019
Ticino

Delitto di Caslano, il nipote: "Non volevo ucciderla, ma solo minacciarla"

“Volevo solo minacciarla, non ucciderla”. Si difende così a processo il 24enne che la notte dello scorso 6 2018 uccise la nonna a Caslano con una dozzi...
11.12.2019
Ticino