Sport, 30 giugno 2019

Attesa per Florijan Ismaili: “Non abbiamo perso la speranza”

Le ricerche sono ancora in corsa, le autorità escludono responsabilità di chi ha noleggiato l’imbarcazione alle ragazze

COMO (Italia) – Ore di angoscia, di tensione: le ricerche di Florijana Ismaili, 24enne centrocampista dell’YB e della Nazionale svizzera di calcio, sono ancora in corso: la giovane è scomparsa nelle acqua del Lago di Como ieri pomeriggio, quando ha deciso di fare un bagno mentre era in compagnia di un’amica.

L’identità della ragazza è stata confermata dalla polizia, così come la dinamica dell’incidente avvenuto a Musso.

Florijana e la sua amica si sono allontanate a bordo di una barca noleggiata e intorno alle 16 ha deciso di buttarsi. Non vedendola riaffiorare la sua compagna ha pensato inizialmente a uno scherzo, ma in seguito ha ovviamente capito che qualcosa era successo e ha chiamato il numero di emergenza.

Il lago a Musso, così come in diverse altre zone del Lario, diventa subito profondo ed è percorso da correnti molto forti.

La notizia è stata anche confermata dall’YB e dall’ASF. “I responsabili dello Young Boys sono stati informati che la nostra giocatrice Florijana Ismaili è data per dispersa dopo un incidente balneare sul lago di Como. Le azioni di ricerca della polizia sono ancora in corso. Siamo molto preoccupati ma non abbiamo perso la speranza che tutto si risolva per il meglio. Siamo in stretto contatto con i membri della famiglia», afferma ancora la squadra. «Non possiamo fornire ulteriori informazioni in questo momento e vi informeremo non appena ne sapremo di più”.

Guarda anche 

Umiliato e ridicolizzato: in casa Lugano il futuro è tutto un rebus

LOSANNA – C’era una volta il Lugano che divertiva e che si divertiva. C’era una volta il Lugano che dettava il suo gioco contro chiunque e che era capac...
15.09.2019
Sport

La sera prima della partita niente ritiro: giocatori col braccialetto elettronico!

LISBONA (Portogallo) – Secondo in classifica, alla pari del Porto, e a -3 dalla rivelazione Famaliçao, ma in casa Benfica quella sconfitta subita ad agosto c...
15.09.2019
Sport

6617 giorni dopo la Champions a Cornaredo: viva il calcio femminile

LUGANO – 6617 giorni. 945 settimane e 2 giorni. 217 mesi e 12 giorni. 18 anni e 43 giorni. Ecco quanto è trascorso dall’ultima volta che le note della ...
13.09.2019
Sport

Miliardo di coesione all'UE, il Nazionale non vuole discuterne

Una mozione presentata dal capogruppo dell'UDC alle Camere federali, Thomas Aeschi (UDC/ZG) che chiedeva un dibattito e un voto sul miliardo di coesione all'Ue an...
12.09.2019
Svizzera