Sport, 30 giugno 2019

Si tuffa nel Lario e non riemerge: dispersa una calciatrice della Nazionale svizzera

Si era buttata nelle acque del Lago di Como da un gommone: si teme per la vita della 24enne Florijana Ismaili

COMO (Italia) – Una semplice vacanza che rischia di trasformarsi in tragedia e di toccare nuovamente il mondo del calcio femminile, scosso qualche mese fa dalla prematura scomparsa di Cora Canetta: si teme, infatti, per la vita della calciatrice della Nazionale svizzera Florijana Ismaili.

La 24enne, stando a quanto raccontano i colleghi di TGR Lombardia, era
in vacanza con un'amica sul Lago di Como e sta trascorrendo una giornata sulle acque del Lario quando ha deciso di buttarsi da un gommone: la centrocampista dello Young Boys non è più riemersa.

Inutili i tentativi dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco durante la giornata di ieri: le ricerche sono riprese in queste ore ma si teme il peggio.

Guarda anche 

Pensionato investe bambino con la carozzina elettrica e fugge, condannato

È un incidente decisamente insolito quello che ha portato al processo di un pensionato vodese che aveva investito un bambino con una carozzina elettrica per poi fa...
28.05.2020
Svizzera

Il Consiglio nazionale vuole riaprire le frontiere il prima possibile

Il Consiglio nazionale ha approvato oggi una mozione che chiede che le frontiere siano riaperte riaperte "in modo da poter riunire rapidamente le famiglie e ripristi...
06.05.2020
Svizzera

"L'Italia convoca l'ambasciatrice svizzera per i confini chiusi. E noi?"

Le limitazioni al confine tra la Svizzera e l'Italia per i controlli degli spostamenti tra i due paesi saranno al centro di un incontro tra l'ambasciatrice della ...
05.05.2020
Svizzera

"I soldi dei contribuenti svizzeri siano spesi per le esigenze degli svizzeri"

I soldi dei contribuenti svizzeri siano spesi per le esigenze dei cittadini elvetici. È questa la sostanza di una mozione inviata dal consigliere nazionale Lorenzo...
05.05.2020
Svizzera