Sport, 30 giugno 2019

Si tuffa nel Lario e non riemerge: dispersa una calciatrice della Nazionale svizzera

Si era buttata nelle acque del Lago di Como da un gommone: si teme per la vita della 24enne Florijana Ismaili

COMO (Italia) – Una semplice vacanza che rischia di trasformarsi in tragedia e di toccare nuovamente il mondo del calcio femminile, scosso qualche mese fa dalla prematura scomparsa di Cora Canetta: si teme, infatti, per la vita della calciatrice della Nazionale svizzera Florijana Ismaili.

La 24enne, stando a quanto raccontano i colleghi di TGR Lombardia, era in vacanza con un'amica sul Lago di Como e sta trascorrendo una giornata sulle acque del Lario quando ha deciso di buttarsi da un gommone: la centrocampista dello Young Boys non è più riemersa.

Inutili i tentativi dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco durante la giornata di ieri: le ricerche sono riprese in queste ore ma si teme il peggio.

Guarda anche 

Muore annegato cercando di salvare il suo cane

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni è stato ritrovato nel Reno all'altezza della città di confine di Jestetten, in Germania. Il malcapitato era sc...
20.07.2019
Svizzera

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

Il Patto ONU che cova sotto la cenere

E’ un po’ che non si sente più parlare del patto ONU sulla migrazione, detto anche Global Compact. Quello che 165 Stati hanno sottoscritto nel dicembre...
19.07.2019
Svizzera

A sei anni muore colpita da una pallina da golf

Una famiglia americana è stata vittima di un'improbabile quanto tragico incidente lunedì a Orem, nello Utah. Kellen Hill, un golfista professionale, sta...
18.07.2019
Mondo