Ticino, 14 maggio 2019

Bertoli e Vitta scaricano "Politicamente scorretto" dopo le polemiche

I consiglieri di Stato Christian Vitta e Manuele Bertoli non saranno… ‘politicamente scorretti’. I direttori del DFE e del DECS hanno deciso di annullare la già fissata partecipazione a “Politicamente scorretto”, la trasmissione della RSI finita al centro di una bufera dopo uno sketch che ha visto protagonisti il conduttore Nicolò Casolini e il ministro Raffaele De Rosa (vedi articoli suggeriti).

Come riporta il Corriere del Ticino, Bertoli e Vitta hanno comunicato alla produzione di non voler più prendere parte alla trasmissione, alla quale hanno già partecipato i colleghi Norman Gobbi e, appunto, Raffaele De Rosa.

A scatenare il vespaio di critiche, lo ricordiamo, è stato un siparietto nel quale Casolini e De Rosa dovevano indicare sul corpo di due ragazze la parte del corpo che veniva citata dalla voce fuori campo (Sergio Savoia ndr) tramite una bacchetta.

Guarda anche 

Dramma a Gnosca: incidente fatale per padre e figlio di 13 mesi

La Polizia cantonale comunica che oggi, poco prima delle 18, in territorio di Gnosca, vi è stato un incidente della circolazione stradale. Un 43enne automobilis...
29.09.2020
Ticino

È deceduto il ciclista investito a Viganello

La Polizia cantonale comunica che il 63enne ciclista svizzero domiciliato nel Luganese, vittima dell'incidente avvenuto il 26.09.2020 poco dopo le 16.30 a Viganello, ...
29.09.2020
Ticino

23mila ticinesi entrati in contatto con il virus

Sono disponibili i primi risultati del progetto Corona Immunitas Ticino, condotto dall’Istituto di salute pubblica dell’Università della Svizzera it...
29.09.2020
Ticino

Coronavirus, in Ticino un ricovero e tre contagi

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, martedì 28 settembre, si contano 3&#...
29.09.2020
Ticino