Opinioni, 06 maggio 2019

Tassa sul sacco. Andrea Sanvido: "I socialisti scopiazzano l'odiata LEGA?"

Nel corso del mese di gennaio del corrente anno insieme al collega Michael Nyffeler, ho presentato un’interrogazione al Municipio di Lugano dal titolo “un aiuto concreto per i nostri anziani”.

Con l'introduzione della tassa sul sacco approvata dalla maggioranza del Consiglio comunale vi sarà un aumento dei costi per i cittadini luganesi e nel medesimo tempo i nostri anziani e le persone con difficoltà motorie si ritroveranno a dover impegnarsi a fare la raccolta differenziata e portare i loro rifiuti negli ecocentri per non

incombere in importanti costi supplementari.

I nostri auspici con questa interrogazione sono quelli che il Municipio possa attivarsi per tempo affinché sia possibile trovare delle soluzioni ad hoc per risolvere le problematiche che sorgeranno alle categorie di persone sopra indicate con l'introduzione della tassa.

Nei giorni scorsi dai media ho potutoapprendere che ai colleghi del partito socialista di Locamo quanto avevamochiesto al Municipio di

Lugano, è piaciuto molto, tanto da presentare un’interrogazione simile alla nostra per il loro comune.

Mi fa molto piacere e proprio per questo prendo atto che quello che propone “l’odiata”Lega piace anche ai colleghi socialisti.

ANDREA SANVIDO, CONSIGLIERE COMUNALE LEGA LUGANO

 

Guarda anche 

Roberta Pantani: Tutti insieme appassionatamente

Le prossime elezioni federali passeranno agli annali della storia per le diatribe senza fine scatenate su congiunzioni, convergenze e divergenze tra partiti di sinistra e...
16.09.2019
Opinioni

PLR sempre più uguale al PS

Si è appena appreso che il 40% dei disoccupati stranieri presenti in Ticino (che sono la metà dei disoccupati complessivi) dispongono di un permesso B. Ovve...
14.09.2019
Opinioni

Urgente correggere la rotta

Il tema principale delle prossime elezioni federali sono i rapporti con l’UE. Non il catastrofismo climatico. A parte che i cambiamenti climatici ci sono sempre sta...
10.09.2019
Opinioni

Michele Moor: contro un trattato unilaterale

È un trattato sfacciato che, senza timore di venire accusato di eccessi verbali, non esito a definire di stampo coloniale. Per questo motivo l’Accordo...
05.09.2019
Opinioni