Svizzera, 02 maggio 2019

Non smette di crescere il numero di stranieri residenti in Svizzera

Nel primo trimestre 2019, il saldo migratorio in Svizzera è aumentato del 3,5 per cento rispetto allo scorso anno, riferisce la Segretaria di Stato per la migrazione in un comunicato pubblicato oggi. Il numero di stranieri residenti è quindi aumentato di 13 653 persone per attestarsi a 2'090'699. Se l'immigrazione netta è diminuita dello 0,8% ancora più marcata è stata la diminuzione dell'emigrazione (-4,1%).

Nei primi tre mesi dell’anno 33 580 cittadini di Stati dell’UE/AELS sono immigrati in Svizzera per assumere un impiego. Ciò corrisponde a un calo dell’1,5 per cento rispetto al primo trimestre del 2018.

Nel medesimo periodo 9511 persone sono entrate in Svizzera nel quadro del ricongiungimento familiare (- 6,6% rispetto al primo trimestre 2018). Nel 20,6 per cento dei casi si è trattato di familiari di cittadini svizzeri.

Alla fine di marzo 2019 vivevano in Svizzera 2 090 669 stranieri, di cui 1 429 482 cittadini di Stati dell’UE/AELS e 661 187 cittadini di Stati terzi.

Gli italiani sono sempre al primo posto per nazionalità maggiormente rappresentata nella popolazione straniera (322'888), seguiti dai tedeschi (308'736) e poi dai portoghesi (265'621).

Guarda anche 

Cercasi addetta vendita per il mercatino di Natale di Lugano... a Como

Lugano in provincia di Como ? Sì, almeno stando a un sito di annunci di lavoro italiano, dove l'11 novembre scorso è stato pubblicato un annuncio, ...
15.11.2019
Ticino

Via la convenzione e via anche la libera circolazione

Secondo il presidente della Regione Lombardia Alessandro Fermi, la Convenzione tra Svizzera ed Italia che regola i ristorni dei frontalieri sarebbe perfettamente attuale....
12.11.2019
Opinioni

Una Svizzera giovane, grintosa e… vincente! Funziona la formula di Fischer

KREFELD (Germania) – Dopo i buoni risultati ottenuti negli scorsi anni ai Mondiali, e con il prossimo appuntamento iridato casalingo che si avvicina, la Svizzera st...
11.11.2019
Sport

L'aiuto ai clandestini continuerà ad essere un reato

Le persone che aiutano i migranti ad entrare illegalmente nel Paese saranno comunque punite. La commissione competente del Consiglio nazionale ha respinto con 15 voti fav...
09.11.2019
Svizzera