Mondo, 18 aprile 2019

Nella cattedrale a New York con due taniche di benzina: arrestato un uomo

Un uomo che aveva con sé due taniche di benzina, riferisce l'ANSA,  è stato arrestato mercoledì sera davanti alla cattedrale di San Patrizio a New York: lo ha reso noto la polizia della metropoli.

L'uomo, un residente del New Jersey di 37 anni, voleva entrare nel luogo di culto ma è stato fermato dalla sicurezza della cattedrale, che ha chiamato la polizia. L'episodio segue il devastante incendio della cattedrale di Notre-Dame a Parigi. È stato un agente di sicurezza ad accorgersi dell'uomo. Mentre gli faceva notare che non poteva entrare nella cattedrale con gli oggetti che aveva con sé, "della benzina ha iniziato a defluire", ha detto Miller.

Allertati, gli agenti anti-terrorismo della polizia di New York lo hanno catturato e, dopo averlo interrogato, l'hanno arrestato. "Ha raccontato che stava attraversato la cattedrale... che la sua auto era a corto di benzina", ha detto Miller. "Abbiamo guardato il suo veicolo e la benzina non mancava. Quindi è stato arrestato", ha precisato. L'uomo, un 37enne era "noto alla polizia".

Guarda anche 

“Altro che Notre Dame: quei 100'000 Euro dateli ai bambini”: Pamela Anderson furiosa

MARSIGLIA (Francia) – Siamo abituati a vederla in tutto il suo splendore col costume da bagnina addosso: chi non si ricorda Pamela Anderson nella fortunata serie tv...
26.04.2019
Sport

Incendio di Notre-Dame, e se non fosse stato un incidente?

A nemmeno 24 ore dal terribile incendio che ha devastato l'iconica cattedrale di Notre-Dame a Parigi, le autorità francesi avevano già escluso l'att...
25.04.2019
Mondo

Brucia un simbolo cristiano ed i musulmani esultano

L’incendio alla cattedrale di Notre-Dame è stato un duro colpo al cuore dell’Occidente cristiano. Non tanto per il valore artistico di quanto andato in...
23.04.2019
Mondo

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport