Sport, 26 aprile 2019

“Altro che Notre Dame: quei 100'000 Euro dateli ai bambini”: Pamela Anderson furiosa

La compagna del difensore Rami ha polemizzato contro il Marsiglia, squadra per cui gioca il giocatore francese, per la raccolta fondi indetta per salvare la cattedrale parigina

MARSIGLIA (Francia) – Siamo abituati a vederla in tutto il suo splendore col costume da bagnina addosso: chi non si ricorda Pamela Anderson nella fortunata serie tv Baywatch? Ma la bella canadese naturalizzata americana, questa volta, si è tolta di dosso gli abiti da showgirl e da bagnina mozzafiato, per indossare quelli di paladina della sensibilità verso i più piccoli e bisognosi.

La Anderson, infatti, ha abbandonato la cena di gala per la raccolta fondi in favore della ricostruzione della cattedrale di Notre Dame indetta dal Marsiglia, club in cui gioca il suo compagno Adil Rami, perché infastidita dal motivo di tale evento. La società, infatti, nelle ultime settimane è stata molto attiva per donare i fondi per la ricostruzione della chiesa, cosa che non è andata giù alla bella americana che poi su Twitter ha spiegato il motivo di tale scelta.

“Sicuramente i bambini che soffrono a Marsiglia avrebbero potuto usare in modo migliore i 100mila euro donati, anziché devolverli alla cattedrale di Notre-Dame che ha già ricevuto un bilione in donazioni da tanti miliardari”.

Guarda anche 

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport

“È come se mi avessero tolto l’aria. 5 anni di squalifica… sono troppi”

LOCARNO – 5 anni di squalifica. Questa la decisione presa dalla Disciplinare della FTC nei confronti di Saverio Manfreda, reo dei fatti accaduti lo scorso mese dura...
14.10.2021
Sport