Mondo, 15 aprile 2019

Notre-Dame in fiamme, crollano la guglia e il tetto (VIDEO)

L'incendio divampato oggi verso le 18.50 nella cattedrale Notre-Dame di Parigi ha causato il crollo della guglia e l'intero tetto.

Le fiamme sarebbero partite dalle impalcature piazzate sul tetto per la ristrutturazione dell'edificio sacro, uno dei più importanti e conosciuti al mondo e simbolo dell'arte gotica.
I vigili del fuoco hanno prontamente evacuato turisti e fedeli all'interno e sono impegnati a spegnere il fuoco, anche se non sarebbero ancora riusciti a domare l'incendio. Per ora non si ha notizia di eventuali feriti.

La gravità del rogo resta ancora da determinare, ma i pompieri precisano che il rogo è scoppiato nel sottotetto della cattedrale per poi estendersi a tutto il tetto. Un portavoce della Diocesi di Parigi ha affermato, contattato dall'agenzia Associated Press, che tutto l'interno in legno del 13 secolo della cattedrale di Notre Dame sta bruciando e andrà probabilmente distrutto. L'iconica facciata con
le due torri sarebbe invece stata risparmiata dalle fiamme.

Più sotto e a decine di metri di distanza, numerose persone in lacrime osservano l'incendio che sta devastando l'iconica cattedrale di Parigi. Nei giorni scorsi sono state rimosse 16 sculture in rame - le statue di Gesù, dei 12 apostoli e i simboli degli evangelisti- le quali sarebbero dovute tornare al loro posto nel 2021. La cattedrale, che è stata costruita tra il 1163 e il 1345, attira quasi 13 milioni di visitatori ogni anno. In questo periodo, con l'avvicinarsi della Pasqua, l'edificio era meta di un notevole flusso turistico.  

Da notare infine, che diverse strutture religiose in Francia erano state prese di mira da vandali negli scorsi mesi (ne parlavamo qui), compresa la chiesa di St. Sulpice, un'altro celebre edificio religioso di Parigi.

Guarda anche 

Attraversa il confine con 254 grammi di cocaina nel cestino della bicicletta

Sembrava un normale ciclista, se non fosse che nel cestino della bicicletta trasportava 254 grammi di cocaina. Un 41enne cittadino spagnolo – comunica oggi l&rsq...
16.04.2021
Svizzera

Tassisti francesi manifestano al confine svizzero, lunghe code alle dogane

Circa 350 taxi francesi, secondo diverse associazioni professionali, manifestano da lunedì mattina alla frontiera franco-ginevrina in protesta contro l'introdu...
12.04.2021
Svizzera

La Francia chiede (nuovamente) alla Svizzera di accogliere pazienti Covid

La Francia cerca l'aiuto della Svizzera e ha chiesto ad alcuni cantoni di prendersi carico di una parte dei pazienti malati di coronavirus ricoverati negli ospedali f...
07.04.2021
Svizzera

Wanda si mette al sole. Icardi: “La mia cagna”

PARIGI (Francia) – Anche in Francia il coronavirus non dà scampo e le limitazioni nazionali non permettono praticamente di uscire di casa. Wanda Nara e Mauro...
02.04.2021
Magazine