Sport, 15 aprile 2019

Patrick Fischer detta la linea: “Più spazio ai nostri allenatori”

LUGANO - Patrick Fischer: i tecnici delle quattro semifinaliste del campionato in corso sono tutti stranieri. Tre finlandesi (Törmanen, Peltonen e Jalonen) e un norvegese (Tangnes).
Sappiamo tutti che la scuola del Nord è una delle più avanzate e preparate del pianeta. Del resto, ci sono i risultati che parlano. Non mi stupisco perciò che ci siano quattro allenatori stranieri alla guida delle quattro semifinaliste. Del resto, nel nostro massimo campionato solo Luca Cereda e Arno del Curto sono svizzeri...

Un caso oppure c’è dell’altro?
Diciamo che in generale le società svizzere non hanno abbastanza coraggio e non favoriscono di certo l’ascesa dei nostri tecnici. In Svizzera ci sono ottimi allenatori. Basta dar loro fiducia. Guardate cos’ha fatto Luca Cereda ad Ambrì. Ma ne ce sono altri. Faccio notare che anche in
B c’è questo andazzo, con la stragrande maggioranza di coach provenienti da altre federazioni…. 

A proposito di tecnici stranieri: le piace il nuovo bianconero Sami Kapanen?
Non lo conosco personalmente. So che è stato un gran giocatore e che predilige lavorare con i giovani. Bene! E poi ho visto giocare la sua squadra alla Spengler e mi aveva fatto una buona impressione. Ha le credenziali giuste per fare un eccellente lavoro. 

Due parole infine sulla finale Berna-Zugo… 
Gli Orsi sono molto solidi ed hanno parecchia gente d’esperienza. Lo Zugo ha molto entusiasmo, un attacco sfavillante e una gran voglia di vincere il campionato dopo ben 21 anni. Sarà un gran bella finale, ne sono sicuro. E speriamo che non si faccia male nessuno, la Nazionale non ha bisogno di defezioni…

Guarda anche 

Una Svizzera ambiziosa. Obiettivo? Salire sul podio

RIGA (Lettonia) - “Sono ottimista per natura: ho grande fiducia nei nostri giocatori. Di sicuro faremo il possibile per inserirci fra i migliori al mondo&rdq...
17.05.2021
Sport

Hofmann: “La NHL? Bisogna valutare i pro e i contro…La festa dei tifosi? Capisco i mugugni, ma…”

ZUGO – 18 reti e 23 assist in regular season, 6 gol e 8 passaggi decisivi nei playoff, con tanto di doppietta in gara-3 contro il Ginevra e 1 rete in gara-1 contro ...
14.05.2021
Sport

Alatalo, Guerra, Thürkauf: il Lugano si rifà il look

LUGANO – Dopo gli addii, dopo l’annuncio del nuovo allenatore, ora in casa Lugano è il momento degli annunci degli acquisti. E che acquisti! In maglia ...
10.05.2021
Sport

“Lugano, scelta azzeccata: McSorley è il migliore!”

LUGANO - Il leventinese Gianluca Mona (classe 1979) conosce benissimo il nuovo head coach del Lugano Chris McSorley. Dal 2006 sino ad inizio 2010 ha difeso la p...
11.05.2021
Sport