Mondo, 05 aprile 2019

Giornaliste italiane aggredite da rom durante un servizio su discarica abusiva

Brutta esperienza per due giornaliste dell'emittente pubblica italiana Rai, brutalmente aggredite giovedì mattina da un gruppo di nomadi mentre stavano effettuando un servizio a Prato, in Toscana.

La troupe televisiva stava cercando di documentare lo stato di degrado della zona, dove da tempo i rom avevano messo in piedi una sorta di discarica abusiva.

Come riporta il sito toscano "La Nazione", la presenza delle telecamere ha innervosito i residenti del campo nomadi, che hanno avvicinato le giornaliste per scacciarle dal luogo.

Le due professioniste sono state minacciate ed aggredite da alcuni
nomadi che hanno poi tentato di impossessarsi delle loro attrezzature.

Attaccate anche alcune anziane signore che si trovavano nelle vicinanze ed hanno tentato di soccorrere la troupe.

L'episodio è stato condannato da diverse associazioni della categoria dei giornalisti e in giornata è intervenuto anche il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini, che ha commentato l’episodio sulla sua pagina Facebook. “Aggressione di un gruppo di rom a una troupe della Rai, solidarietà ai giornalisti. Mi impegno ad essere presto a Prato per fare lo sgombero e mettere ordine”.

Guarda anche 

2000, Italia che beffa! Francia ancora regina

Per la prima volta nella storia del calcio moderno, la fase finale degli Europei viene organizzata da due paesi. L’UEFA li affida a Belgio e Olanda. È...
18.05.2021
Sport

VIDEO – Di nuovo in contromano, di nuovo un frontale

MORROVALLE (Italia) – Ancora una scena incredibile lungo le strade italiane. Ancora una volta un’autovettura in contromano. Questa volta in superstrada, in pr...
16.05.2021
Magazine

Minacce di morte sul bus per Ponte Tresa

La polizia di Stato italiana ha dovuto intervenire giovedì sera per scortare un bus diretto a Lavena Ponte Tresa sul quale alcuni giovani erano andati in escandesc...
15.05.2021
Mondo

Un Giro, grandi incognite. Il favorito è Simon Yates

Non ci sarà Tao Geoghegan Hart, vincitore a sorpresa (e che sorpresa!) lo scorso anno. Niente Giro, ha detto, sarà al Tour de France. E in fondo ness...
04.05.2021
Sport