Mondo, 05 aprile 2019

Giornaliste italiane aggredite da rom durante un servizio su discarica abusiva

Brutta esperienza per due giornaliste dell'emittente pubblica italiana Rai, brutalmente aggredite giovedì mattina da un gruppo di nomadi mentre stavano effettuando un servizio a Prato, in Toscana.

La troupe televisiva stava cercando di documentare lo stato di degrado della zona, dove da tempo i rom avevano messo in piedi una sorta di discarica abusiva.

Come riporta il sito toscano "La Nazione", la presenza delle telecamere ha innervosito i residenti del campo nomadi, che hanno avvicinato le giornaliste per scacciarle dal luogo.

Le due professioniste sono state minacciate ed aggredite da alcuni
nomadi che hanno poi tentato di impossessarsi delle loro attrezzature.

Attaccate anche alcune anziane signore che si trovavano nelle vicinanze ed hanno tentato di soccorrere la troupe.

L'episodio è stato condannato da diverse associazioni della categoria dei giornalisti e in giornata è intervenuto anche il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini, che ha commentato l’episodio sulla sua pagina Facebook. “Aggressione di un gruppo di rom a una troupe della Rai, solidarietà ai giornalisti. Mi impegno ad essere presto a Prato per fare lo sgombero e mettere ordine”.

Guarda anche 

Il Papa ha celebrato la Veglia Pasquale a Roma, nonostante le preoccupazioni per la sua salute

Papa Francesco ha presieduto sabato sera la veglia pasquale nella Basilica di San Pietro a Roma, all'indomani della cancellazione della sua partecipazione alla Via Cr...
31.03.2024
Mondo

Vandalizzato il negozio con scritte “truffatrice” e “bandita”: Ferragni nel mirino

ROMA (Italia) – Non sempre la famosa frase di Oscar Wilde “Parlare bene o male non importa, purché se ne parli” è esattamente vera. In eff...
04.01.2024
Magazine

Asilo, il Parlamento chiede più fermezza con l'Italia

Dopo il Consiglio degli Stati dello scorso giugno, martedì è stato il Consiglio nazionale ad accogliere una mozione di Damian Müller (PLR/LU) che chied...
20.12.2023
Svizzera

Scappano dalla polizia italiana e vengono fermati nel Canton Uri: arrestati 14 migranti

Un furgone immatricolato in Francia ha tenuto occupate le forze dell'ordine italiane e svizzere venerdì. Il veicolo era sfuggito per la prima volta ad un contr...
16.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto