Svizzera, 01 aprile 2019

La maggioranza degli svizzeri sarebbe a favore dell'accordo quadro, secondo un sondaggio

L'accordo istituzionale tra la Svizzera e l'Unione europea (UE) avrebbe il sostegno di circa il 60% della popolazione svizzera, afferma la "NZZ am Sonntag" che riporta i risultati di un sondaggio condotto dall'istituto gfs.bern.

Secondo questo rilevamento, commissionato dall'associazione mantello della farmaceutica Pharmasuisse, il 17% degli elvetici direbbe "sì" e il 43% "piuttosto sì" all'accordo se dovessero votare oggi. Circa il 15% scivolerebbe invece un "no" nelle urne; Il 20% è "piuttosto contrario" e il 5% non ha voluto pronunciarsi.

La maggioranza degli intervistati preferirebbe però mantenere l'attuale sistema degli accordi bilaterali, ha affermato Urs Bieri, co-direttore dell'istituto, che si è detto "sorpreso" da questo risultato.

Guarda anche 

"L'UE come l'Unione sovietica, ci tratta come se fossimo dei nemici"

Decine di migliaia di sostenitori del primo ministro ungherese Viktor Orban si sono riuniti a Budapest per commerorare la rivolta ungherese contro l'Unione sovietica ...
24.10.2021
Mondo

"Perchè paesi che non hanno la libera circolazione vengono trattati meglio della Svizzera?"

Guy Parmelin ha chiesto giovedì la ripresa del dialogo politico con l'Unione europea per rompere lo stallo attuale. "Ora vogliamo avere un dialogo politic...
15.10.2021
Svizzera

Italia-Svizzera e lo stadio Olimpico: ecco la decisione

ROMA (Italia) – “La partita Italia-Svizzera di qualificazione al Mondiale 2022 si giocherà allo stadio Olimpico di Roma”. Lo ha annunciato all&rs...
12.10.2021
Sport

L'UE vuole vietare l'alcol al volante e generalizzare il limite di 30km/h nei centri abitati

Il Parlamento europeo mercoledì scorso ha adottato a larga maggioranza una risoluzione che chiede la tolleranza zero per la guida in stato di ebbrezza e una genera...
11.10.2021
Mondo