Svizzera, 01 aprile 2019

La maggioranza degli svizzeri sarebbe a favore dell'accordo quadro, secondo un sondaggio

L'accordo istituzionale tra la Svizzera e l'Unione europea (UE) avrebbe il sostegno di circa il 60% della popolazione svizzera, afferma la "NZZ am Sonntag" che riporta i risultati di un sondaggio condotto dall'istituto gfs.bern.

Secondo questo rilevamento, commissionato dall'associazione mantello della farmaceutica Pharmasuisse, il 17% degli elvetici direbbe "sì" e il 43% "piuttosto sì" all'accordo se dovessero votare oggi. Circa il 15% scivolerebbe invece un "no" nelle urne; Il 20% è "piuttosto contrario" e il 5% non ha voluto pronunciarsi.

La maggioranza degli intervistati preferirebbe però mantenere l'attuale sistema degli accordi bilaterali, ha affermato Urs Bieri, co-direttore dell'istituto, che si è detto "sorpreso" da questo risultato.

Guarda anche 

Sua madre le spara e lei finisce in sedia a rotelle, "spero che il tribunale sia clemente"

In sedia a rotelle perchè sua madre le ha sparato cinque volte a bruciapelo. È successo a Losanna, nel 2017, a Patrizia, una 27enne italiana che viveva allo...
25.06.2019
Svizzera

SONDAGGIO – L’FC Lugano resta nelle mani di Renzetti: è la soluzione migliore?

LUGANO – Alla fine la tanto attesa deadline è giunta e a Lugano… non è cambiato nulla. Il club bianconero resta nelle mani di Angelo Renzetti, ...
25.06.2019
Sport

Equivalenza borsistica, la Svizzera inserirà l'UE nella lista di paesi che ostacolano il commercio

Alla fine di giugno scadrà il riconoscimento dell'equivalenza della borsa svizzera da parte dell'UE, equivalenza che a dicembre era stata prorogata di sei ...
25.06.2019
Svizzera

In Svizzera ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

Il divario tra le remunerazioni più basse e quelle più alte si è ulteriormente ampliato nel 2018. Mentre da una parte aumenta la pressione sui salari...
24.06.2019
Svizzera