Sport, 07 marzo 2019

SONDAGGIO – Zugo-Lugano: tocca a voi. Come finirà?

Sabato i giochi inizieranno a farsi maledettamente seri: nel frattempo proviamo a “giocare” un po’ e vi chiediamo un pronostico sulla serie che riguarda i bianconeri

LUGANO – Ancora due giorni e finalmente si inizierà a fare sul serio. Due giorni e la fase più calda e interessante del campionato svizzero di hockey partirà. Ancora due giorni e saranno playoff. Il Lugano, seppur sudando, è riuscito a strappare il pass per la fase a eliminazione diretta e sabato si recherà a Zugo.

Nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato sia le statistiche degli scontri diretti tra le due formazioni (siamo sul 3-3 con i bianconeri capaci di imporsi tre volte di fila nelle ultime tre sfide) sia le statistiche dell’intero campionato (ampiamente a favore dei Tori). Ma ora tutto cambia, tutto si azzera e bisogna ammettere che il Lugano nell’ultima fase del campionato ha trovato il giusto ritmo, iniziando a giocare in stile playoff, altrimenti il rischio di non qualificarsi, e di fare la fine dello Zurigo, sarebbe stato alto.

Nel frattempo Chiesa e compagni si allenano giustamente a porte chiuse per preparare la delicata ed equilibrata serie. Una serie che riporta alla memoria quella vinta per 4-0 dal Lugano nel 2016, o quella che vide i bianconeri superare i quarti nel 1999, quando in finale superò l’Ambrì, esattamente 20 anni fa, esattamente l’ultima volta che i leventinesi chiusero la regular season davanti ai cugini sottocenerini. Che sia segno di buon auspicio?

È presto dirlo, ma in ogni caso, secondo voi come finirà la serie?

Sondaggio

Come finirà la serie tra Zugo e Lugano?

4-0 Zugo
4-1 Zugo
4-2 Zugo
4-3 Zugo
4-0 Lugano
4-1 Lugano
4-2 Lugano
4-3 Lugano

Guarda anche 

Tu chiamale follie da calendario: in LNA una classifica che non rispecchia la realtà

LUGANO – 55 punti in 40 partite, 6° posto in campionato: se il bottino ottenuto fin qui in campionato dal Lugano non è certo da montarsi la testa, la pos...
23.01.2020
Sport

“A Lugano ho fatto degli errori… Il ballo e la cucina: dopo l’esonero ero carico”: Celestini parla del suo addio

LUCERNA – La scorsa primavera era l’allenatore che per la seconda volta in tre anni aveva riportato il Lugano in Europa League, pochi mesi dopo Fabio Celestin...
23.01.2020
Sport

Una nuova agenda congiunta della Città e di Lugano Region per la promozione degli eventi

LUGANO- È stata presentata oggi in una conferenza stampa a Villa Ciani la nuova agenda degli appuntamenti di Lugano e del Luganese. Frutto del lavoro congiunto ...
21.01.2020
Ticino

Più soldi e meno carriera: la scelta di Junior fa felice il suo portafoglio

LUGANO – “Non voglio più giocare a Lugano, voglio guadagnare di più”. Con queste parole, più o meno, Junior ha messo Angelo Renzett...
21.01.2020
Sport