Ticino, 04 marzo 2019

"Al carnevale di Lugano al bando il kebap"

Il suo nome è Peter Artho, classe 1949, è nato nella regione dell’Emmental da padre sangallese e madre bernese e si è trasferito in Ticino quando aveva cinque anni. Tutti però lo conoscono come “Re Sbroja”, sovrano del carnevale luganese.

E, come a tutti i carnevali più grandi, il Re dà inizio a festeggiamenti con un discorso di apertura, solitamente all'insegna del buonumore e della satira. Il sovrano luganese quest'anno ha invece optato per un discorso più politico del solito, in pratica mettendo “al bando” il kebab e altri alimenti e denunciando neanche tanto velatamente l'islamizzazione del canton Ticino. “

“Non vorremmo che in nome del politicamente corretto  - ha scritto il Re - la tradizionale risottata e le caratteristiche luganighe Sbroja fossero sostituite da pietanze esotiche: couscous e kebab e che in fatto di travestimenti carnascialeschi, ci obbligasse a vestire burka, niqab, abaya e affini”.

Parole che, come detto, appaiono più politiche che all'insegna dell'usuale satira carnascialesca, al punto che il Corriere del Ticino ha ritenuto che Artho sia “andato un pò lungo” e ha chiesto precisazioni su questo punto: “Non penso sia una frase razzista, anche perché loro sono più razzisti di noi”, ha risposto Re Sbroja.

“Quelli del kebab - ha aggiunto il sovrano - penso arrivino qui senza la volontà di adattarsi a noi e ai nostri usi e costumi. Comunque, intendevo dire che, durante il carnevale, bisogna mangiare i nostri prodotti classici e invece adesso la festa è diventata un po’ di tutti e ci sono diverse pietanze non nostrane”.  

Guarda anche 

"Un altro balzello per centauri e ciclisti? No grazie!"

Il Consiglio federale ha deciso che a partire dall'anno prossimo i comuni avranno la facoltà di riscuotere tasse di parcheggio anche per scooter e motociclette...
15.07.2020
Ticino

Nuova tassa di posteggio per i mezzi di trasporto a due ruote. Sanvido "Non riesco a capire in quale direzione vuole andare il Municipio"

Dal prossimo anno i comuni potranno introdurre dei tariffari di posteggio anche per i mezzi di trasporto a due ruote.Sono assolutamente contrario all’introduzione d...
14.07.2020
Opinioni

Lugano da pazzi: 15’ di follia che costano punti e serenità

LUCERNA – È proprio vero. Il calcio è strano, il calcio è vario, il calcio è bello perché in pochi istanti può cambiare tu...
13.07.2020
Sport

Dal Lugano all'Ambrì: "Sono pronto a far parte del mondo leventinese"

LUGANO - La notizia dell’ingaggio di Jörg Eberle tecnico giovanile dell’Ambrì Piotta non ha lasciato insensibili tifosi bianconeri ...
13.07.2020
Sport