Mondo, 21 gennaio 2019

Antisemitismo, per le vittime gli autori sono prima di tutto musulmani e poi estremisti di sinistra

Che cosa sappiamo degli autori di violenza verso gli ebrei ? In uno studio effettuato dall'Università di Olso, il quale riporta un sondaggio dell'istituto FRA (vedere immagine sotto) effettuato in Svezia, Regno Unito, Francia e Germania, scopriamo che secondo le vittime di atti antisemitici (atti di violenza o minacce) la grande maggioranza degli autori sarebbero stati estremisti mussulmani, seguiti da estremisti di sinistra. Gli estremisti di destra, spesso associati con l'antisemitismo, arrivano solamente al terzo posto in tutti i paesi sondati, tranne in Germania. Lontani dietro, gli estremisti cristiani.

/>

Ovviamente il sondaggio ha un carattere soggettivo dal momento che dipende dalla percezione della singola vittima di cosa sia un'estremista di destra, di sinistra o un cristiano. Tuttavia lascia intendere che l'antisemitismo da parte di aderenti all'islam e all'estremismo di sinistra è ancora un problema troppo sottovalutato in Europa. Lo studio dell'Università di Oslo, denominato "Violenza antisemitica in Europa, 2002-2015", è disponibile su Internet qui (in inglese).

Guarda anche 

Macron ha perso la maggioranza dei seggi in Parlamento

La République en Marche (Lrem), il partito politico fondato dal presidente francese Emmanuel Macron nel 2016, ha perso la maggioranza assoluta dei s...
21.05.2020
Mondo

Presidente di un'associazione pro-migranti ucciso da un richiedente l'asilo che ospitava

La polizia francese ha arrestato un richiedente l'asilo afgano sospettato di aver ucciso il presidente di un'associazione che fornisce assistenza a migranti e ric...
15.05.2020
Mondo

Ecco i tre vincitori dello “Swiss Stop Islamization Award 2020”

Lo scopo dello Swiss Stop Islamization Award, ideato nel 2018 dal movimento politico “Il Guastafeste” di Giorgio Ghiringhelli (www.ilguastafeste.ch), è...
12.05.2020
Svizzera

Coronavirus, primo caso in Francia già a dicembre

“Avevo un forte dolore al petto, mi mancava l'aria e allora sono andato all'ospedale”. Comincia così la testimonianza di Amirouche Hammar, un 4...
06.05.2020
Mondo