Mondo, 28 dicembre 2018

Allarme alieni a New York

Dopo 80 anni è di nuovo panico alla Orson Welles.

Questa notte il cielo della grande mela si è tinto di uno spettacolare azzurro elettrico.
Sui social qualcuno parla di invasione aliena altri di guerra nucleare. Un grande spavento per gli abitanti di New York. La causa del cielo mozzafiato è stata un’esplosione in un impianto dell’azienda elettrica Con Edison, nel Queens. Inizialmente
un forte botto ed a seguire una luminosa scia innaturale che ha terrorizzato gli abitanti.

Il sindaco Bill De Blasio, a causa del panico generale, è dovuto intervenire per rassicurare i newyorchesi: “Nessuna invasione aliena o minaccia dallo spazio”

Uno spavento che non accadeva dall’ottobre del 1938

Guarda anche 

Bambino morto all’asilo: aveva assunto droga

NEW YORK (USA) – Tragedia in un asilo nido del Bronx, dove un bambino di un anno è morto per arresto cardiaco e altri tre sono stati ricoverati in ospedale p...
19.09.2023
Magazine

Spopola la nuova moda: la cena nudi tra sconosciuti. Boom di prenotazioni femminili

NEW YORK (USA) – Il nuovo trend per quanto riguarda il cibo e il condividere arriva direttamente da New York e si chiama “Füde Dinner Experience”: ...
06.04.2023
Magazine

Video hard per lanciare la campagna elettorale: l’idea del newyorkese Mike Itkis

NEW YORK (USA) – Mike Itkis, candidato indipendente al Congresso americano nel 12° distretto di New York ha pubblicato un video hard che lo vede protagonista in...
20.10.2022
Magazine

A New York si parla russo: Rod Laver, Roger e Rafa tirano un sospiro di sollievo

NEW YORK (USA) – Un po’ come è successo a Serena Williams. Sì perché l’americana nel 2015, dopo aver trionfato negli Australian Ope...
13.09.2021
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto