Magazine, 16 dicembre 2018

VIDEO – Ecco la super nonna: il brivido del paracadute a 102 anni

Irene O’Shea ha battuto ogni record lanciandosi col paracadute per beneficenza

CANBERRA (Australia) – Avere 102 anni e, evidentemente, non sentirli. Perché a 102 anni, in effetti, lanciarsi col paracadute da un aereo non è esattamente il primo pensiero che ti viene. Invece l’australiana Irene O’Shea lo ha fatto davvero, lanciandosi da oltre 4000 metri.

La super nonna ha battuto ogni record e l’ha fatto per uno scopo benefico, ovvero quello di raccogliere fondi per curare
la malattia del motoneurone di cui è morta la figlia.

Una volta atterrata, la 102enne è apparsa serena: “È tutto normale, nessun problema. È stato divertente”, ha detto. In realtà non era la prima volta che Irene si lanciava col paracadute: aveva festeggiato così i suoi 100 anni.

Ora è la persona più anziana a essersi lanciata col paracute.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Tre arresti per falsa beneficenza

Fingevano di raccogliere soldi per la costruzione di una struttura per persone sordomute e disabili. Ma in realtà erano solo dei truffatori. Tre cittadini rumen...
17.03.2021
Svizzera

Perdono 0-9 in casa: donano un giorno di stipendio in beneficenza

SOUTHAMPTON (Gbr) – Lo 0-9 incassato venerdì in casa contro il Leicester è passato alla storia della Premier League. Un record certo non invidiabile p...
29.10.2019
Sport

Una coppia dice di voler aiutare un senzatetto, raccolgono quasi mezzo milione ma lui non vede un soldo. Ora rischiano fino a 10 anni di prigione

La commovente storia di una coppia aveva ha promosso una raccolta fondi per aiutare un senzatetto era diventata rapidamente una sensazione internazionale raccogliendo olt...
19.11.2018
Mondo