Sport, 02 dicembre 2018

Ambrì a gonfie vele: settimo e col vento in poppa!

I leventinesi sembrano non volersi più fermare, inanellando una vittoria dietro l’altra

AMBRÌ – Secondo weekend da 6 punti, una maturità mostrata in ogni aspetto e una classifica che premia in maniera meritatissima il lavoro fatto e la crescita mentale esponenziale: l’Ambrì in questo momento è senza dubbio la squadra più in forma dell’intero campionato.

Tanto di cappello a Luca Cereda e al suo gruppo, che ha saputo tener duro anche quando i risultati non arrivavano, fino a trovare quella che sembra la quadratura perfetta del cerchio. I leventinesi, così come successo settimana scorsa, sono riusciti a imporsi in entrambi gli impegni settimanali, battendo con autorità il Rapperswil per poi battere, pur con qualche errore, il Friborgo.

È questo il dato che più va sottolineato: l’Ambrì ora vince anche quando non gioca benissimo, anche quando sbaglia, anche quando soffre, riuscendo a resistere quando deve, per poi punire nei momenti opportuni. E con giocatori come Kubalik, Zwerger e Müller è tutto più facile. Ma in casa biancoblù, benché i singoli siano determinanti, è l’intero gruppo a fare la differenza e a non mollare mai.

Tanto sacrificio, una grande sagacia tattica che ha permesso ai ragazzi di Cereda di compattarsi e di volare sull’onda dell’entusiasmo, superando la linea, issandosi al settimo posto, staccando la linea di 5 punti. E i due derby che si prospettano all’orizzonte, in questo momento, fanno meno paura…

Guarda anche 

Zwerger out almeno 1 mese. Kostner… pure

AMBRÌ – Due pessime notizie in casa Ambrì nel medesimo momento: non è certamente un pomeriggio felice in casa leventinese. Il club infatti ha c...
14.10.2019
Sport

Spooner rompe il silenzio e fa subito rumore: “A saperlo non avrei firmato per il Lugano”

LUGANO – Lo avevamo sottolineato anche questa mattina nell’analisi pubblicata in merito al weekend da 0 punti del Lugano: la situazione di Ryan Spooner, che n...
14.10.2019
Sport

Poche idee e confuse: weekend opaco per la truppa di Kapanen

LUGANO – Otto partite a punti, otto partite in cui il Lugano ha costruito la sua classifica. La striscia positiva si è interrotta nel weekend appena concluso...
14.10.2019
Sport

Montagne russe in Leventina, con vista sulla Champions e con la paura per Zwerger

AMBRÌ – 3 punti in un weekend, tenendo conto della trasferta slovacca e dell’impegno complicato alla Bossard Arena di venerdì, possono essere ac...
13.10.2019
Sport