Mondo, 26 novembre 2018

Merkel: "Gli stati nazione devono prepararsi a cedere la loro sovranità"

"Gli stati nazione devono essere pronti a cedere la propria sovranità" ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel ad una platea durante un evento organizzato dalla Fondazione Konrad Adenaur e intitolato "Il parlamentarismo tra globalismo e sovranità nazionale".

"In modo ordinato, ovviamente", ha proseguito Merkel. "Ci sono [politici] che credono di poter decidere quando questi accordi non sono più validi perché rappresentano il popolo" ha detto facendo riferimento al Patto ONU per la migrazione che è oggetto di un vivo dibattito anche in Germania.

"Ma le persone sono individui che vivono in un paese, non sono un gruppo che si definisce come il popolo", ha sottolineato.

Ha poi condannato coloro che sono nel suo stesso partito della Democrazia Cristiana (CDU) e pensano che la Germania debba ritirarsi dal controverso patto per la migrazione delle Nazioni Unite.

Ha accusato i critici del Global Compact delle Nazioni Unite per la migrazione sicura e ordinata di non essere patriottici perché "questo non è patriottismo, perché il patriottismo è quando includi gli altri in interessi tedeschi e accetti situazioni vantaggiose per tutti".

Guarda anche 

SONDAGGIO – Super League a 12 squadre: favorevole o contrario?

LUGANO – Non sarà una semplice giornata come le altre quella del 23 novembre per la Super League, infatti i club saranno chiamati a esprimersi sui possibili ...
22.08.2019
Sport

Sfide stellari e incroci da capogiro: ecco le insidie europee del Lugano

LUGANO – Mancano ancora i playoff, mancano 10 giorni al sorteggio che si terrà a Montecarlo il prossimo 30 agosto alle 13, mancano ancora le ultime 21 qualif...
20.08.2019
Sport

20 sconfitte di fila con lui in campo: che disastro per Grealish

BIRMINGHAM (Gbr) – È vero che nel calcio si può vincere ma anche perdere, ma quando si esagera… entra in ballo anche la cabala. Provate a doman...
19.08.2019
Sport

Spinge la madre e suo figlio di otto anni sui binari, lei si salva ma il bimbo viene travolto

Un bambino di otto anni è stato travolto e ucciso da un treno ad alta velocità alla stazione centrale di Francoforte dopo esser stato spinto. Non è a...
29.07.2019
Mondo