Sport, 08 novembre 2018

Botte, sputi e insulti razzisti: il delirio in Quinta Lega

Una rissa violenta è scoppiata a Bellinzona alla fine del match tra Codeborgo e Makedonija

BELLINZONA – Una situazione davvero assurda, incredibile e incresciosa quella che si è venuta a creare al termine di una partita di calcio regionale.

Siamo a Bellinzona, quando alla fine del match tra Codeborgo e Makedonija (Quinta Lega!) scoppia una rissa violenta: come riportato dal “CdT”, anche tramite un video, a degenerare la situazione sono stati gli interventi duri e gli insulti razzisti che le due squadre si sono scambiati durante tutta la partita.
“Temevo ci scappasse il morto, sono stati momenti agghiaccianti”, sono state le parole di un testimone riportare sempre dal “CdT”. “Il portiere degli ospiti ha preso a pugni un avversario che durante la partita aveva proferito e ricevuto degli insulti razzisti. Sono volati anche dei calci verso lo stesso giocatore (che sembrerebbe aver sputato verso il capitano del Makedonija). La situazione è degenerata poco dopo, quando sembrava che tutto si stesse placando: sono volati altri insulti tra lo stesso giocatore del Codeborgo e il capitano degli ospiti. Tutti, spettatori compresi, lo hanno preso a calci e pugni mentre era a terra: erano in 30 contro 1. Siamo riusciti a trascinarlo fuori dal campo”.

C’è voluta la polizia affinché la situazione tornasse alla normalità: “Quando hanno visto i lampeggianti i giocatori del Makedonija si sono volatilizzati”, ha spiegato.

Ora il caso, come spiegato dal “CdT”, è passato nella mani della FTC che ha aperto un’inchiesta.

Guarda anche 

Da esiliato al Wil… Fazliu pronto a salutare Cornaredo

LUGANO – È il giorno dell’importantissima sfida contro il San Gallo, la sfida che deve rimettere in moto la giostra bianconera anche in campionato &nda...
25.08.2019
Sport

VIDEO – Cade e si spezza il braccio:immagini shock!

Una delle immagini più raccapriccianti dell’intera settimana arriva dal calcio brasiliano, per la precisione dal campionato di Serie B. L’attaccante de...
23.08.2019
Sport

Senza soldi, senza foto e senza… mail. Gli incredibili esordi del campione d’Europa Mané

LIVERPOOL (Gbr) – Lo scorso 2 giugno ha sollevato al cielo di Madrid la sua prima Champions League, al momento è uno degli attaccanti più forti in cir...
23.08.2019
Sport

SONDAGGIO – Super League a 12 squadre: favorevole o contrario?

LUGANO – Non sarà una semplice giornata come le altre quella del 23 novembre per la Super League, infatti i club saranno chiamati a esprimersi sui possibili ...
22.08.2019
Sport