Mondo, 06 novembre 2018

20'000 migranti al confine della Croazia in attesa di entrare nell'UE, "tutti armati di coltello"

Più di 20'000 migranti provenienti dal Medio Oriente e dall'Africa sono concentrati al confine tra Bosnia- Erzegovina e la Croazia con l'intenzione di entrare nell'Unione Europea, riporta il quotidiano austriaco Kronen Zeitung.

Secondo il quotidiano, che fa riferimento a dichiarazioni del Ministero degli Interni della Bosnia, con riferimento al Ministero degli Interni del Paese, i migranti sono concentrati nella regionedi a Velika-Kladusa , a 220 km dal confine austriaco. I migranti sarebbero provenienti da Pakistan, Iran, Algeria e Marocco, e sarebbero quasi tutti in possesso di un coltello.

"Ora ne stanno arrivando altri, e non famiglie, e fra di loro non ci sono quasi donne. Il 95% di questi migranti che vogliono attraversare il confine sono giovani uomini, quasi tutti armati di coltello. Un poliziotto è già stato pugnalato ", dichiara la fonte governativa citata dal Kronen Zeitung.

Secondo le autorità bosniache, circa 10'000 migranti sono già entrati nel paese quest'anno. Attraversando il confine, distruggono i loro documenti il che rende difficile la loro identificazione. Molti di loro cercano di entrare nell'Unione Europea. Secondo stime di esperti, il numero di migranti in Bosnia potrebbe superare i 50'000 entro la fine dell'anno.

Guarda anche 

Sciopero generale, la Francia verso una settimana di paralisi

Gli utenti dei trasporti pubblici in Francia dovranno probabilmente armarsi di molta pazienza, soprattutto a Parigi, all'inizio di una settimana cruciale per la rifor...
09.12.2019
Mondo

92.6% di parate… ma la prima vittoria in NHL per Merzlikins resta un tabù

COLUMBUS (USA) – Niente da fare ancora una volta. Dopo aver trovato la prima vittoria in Nord America con la maglia dei Cleveland Monsters (AHL), Elvis Merzlikins n...
01.12.2019
Sport

Un sogno svanito per demeriti propri: Lugano quando ti ricapiterà?

SAN GALLO – Malmö, Copenaghen, Dinamo Kiev e Lugano. Quando ad agosto, al momento dei sorteggi, l’urna europea aveva regalato questo girone ai bianconeri...
29.11.2019
Sport

VIDEO – Tra Europa League e il tradimento di Ibra: a Malmö va a fuoco la statua di Zlatan

MALMÖ (Svezia) – Inserito nel Gruppo B di Europa League, lo stesso del Lugano, e con la possibilità di giocarsi ancora tutte le carte per superare la fa...
28.11.2019
Sport