Mondo, 26 ottobre 2018

Disordini tra migranti e forze dell'ordine al confine tra Croazia e Bosnia (VIDEO)

Migliaia di migranti sono attualmente bloccati al confine tra Croazia e Bosnia a causa del rifiuto delle autorità croate di lasciarli entrare nel paese. La situazione è precipitata ieri quando i migranti hanno cercato di forzare il confine croato e le forze dell'ordine hanno risposto usando lacrimogeni e bastoni per respingere l'assalto
della folla. Lo riferisce il sito Russia Today che ha pubblicato ieri un video sulla situazione al confine tra Croazia e Bosnia. Vi sarebbero diversi feriti. La Croazia è diventata negli ultimi anni uno dei principali paesi di transito per i migranti che cercano di raggiungere i paesi ricchi dell'Europa, in particolare la Germania.

Guarda anche 

Nel 2022 l'immigrazione illegale in Svizzera è quasi triplicata

Il numero di arresti per immigrazione clandestina in Svizzera è quasi triplicato nel 2022, passando dai 18'859 del 2021 e ai 52'077 dello scorso anno, seco...
20.01.2023
Svizzera

Appena entrati nell'euro, in Croazia ci si lamenta già dell'aumento dei prezzi

Pochi giorni dopo l'introduzione dell'euro come valuta ufficiale, in Croazia ci si lamenta di un improvviso aumento del costo di diversi prodotti di uso quotidian...
06.01.2023
Mondo

La Svizzera verso i 9 milioni di abitanti, “ impieghiamo più persone di quelle di cui abbiamo veramente bisogno”

Dall'introduzione della libera circolazione delle persone nel 2002, la popolazione svizzera è cresciuta due volte più velocemente di quella della Gran B...
02.01.2023
Svizzera

L'area Schengen si allarga alla Croazia, Romania e Bulgaria dovranno ancora aspettare

La Croazia entrerà a far parte dell'area di libera circolazione Schengen, che comprende anche la Svizzera, a gennaio. Gli Stati membri hanno approvato la su...
10.12.2022
Mondo