Mondo, 26 ottobre 2018

Disordini tra migranti e forze dell'ordine al confine tra Croazia e Bosnia (VIDEO)

Migliaia di migranti sono attualmente bloccati al confine tra Croazia e Bosnia a causa del rifiuto delle autorità croate di lasciarli entrare nel paese. La situazione è precipitata ieri quando i migranti hanno cercato di forzare il confine croato e le forze dell'ordine hanno risposto usando lacrimogeni e bastoni per respingere l'assalto della folla. Lo riferisce il sito Russia Today che ha pubblicato ieri un video sulla situazione al confine tra Croazia e Bosnia. Vi sarebbero diversi feriti. La Croazia è diventata negli ultimi anni uno dei principali paesi di transito per i migranti che cercano di raggiungere i paesi ricchi dell'Europa, in particolare la Germania.

Guarda anche 

L'immigrazione è aumentata nel 2018 (nonostante l'entrata in vigore dell'iniziativa contro l'immigrazione di massa)

Nel 2018, oltre 140'000 persone sono immigrate in Svizzera, l'1,7% in più rispetto all'anno precedente. Questo nonostante l'entrata in vigore della...
15.02.2019
Svizzera

Guerriglia a Zurigo: scontri tra ultras locali e napoletani

ZURIGO – È la serata dello Zurigo che al Letzigrund sta per scendere in campo contro il Napoli nel match di andata degli ottavi di finale di Europa League. M...
14.02.2019
Sport

Ungheria, Orban vara piano per la natalità: "Solo gli Ungheresi possono dare un futuro alla propria nazione, non gli immigrati"

Il primo ministro ungherese Viktor Orbán ha presentato in questi giorni al parlamento di Budapest la propria strategia per favorire la natalità, f...
14.02.2019
Mondo

Accoltellati e ricoveri in codice rosso: "bentornata" Europa League!

ROMA (Italia) – Questa sera torna l’Europa League, ma i primi incidenti non si sono fatti attendere. A Roma, infatti, ieri sera in centro città tifosi...
14.02.2019
Sport