Mondo, 26 ottobre 2018

Disordini tra migranti e forze dell'ordine al confine tra Croazia e Bosnia (VIDEO)

Migliaia di migranti sono attualmente bloccati al confine tra Croazia e Bosnia a causa del rifiuto delle autorità croate di lasciarli entrare nel paese. La situazione è precipitata ieri quando i migranti hanno cercato di forzare il confine croato e le forze dell'ordine hanno risposto usando lacrimogeni e bastoni per respingere l'assalto
della folla. Lo riferisce il sito Russia Today che ha pubblicato ieri un video sulla situazione al confine tra Croazia e Bosnia. Vi sarebbero diversi feriti. La Croazia è diventata negli ultimi anni uno dei principali paesi di transito per i migranti che cercano di raggiungere i paesi ricchi dell'Europa, in particolare la Germania.

Guarda anche 

Imam espulso dalla Svizzera si ripresenta a Chiasso come richiedente l’asilo

Il suo permesso di soggiorno in Svizzera gli era stato revocato nel 2015, decisione confermata definitivamente dai giudici nel 2017. Tornato in Egitto, l'Imam si sare...
17.04.2021
Svizzera

In Grecia era maggiorenne, arriva a Chiasso e diventa un "minorenne non accompagnato”

Avrebbe dovuto essere rinviato in Grecia, dove era stato registrato come maggiorenne e aveva ottenuto lo statuto di rifugiato nonché un permesso di soggiorno. M...
16.04.2021
Svizzera

Dalla Serbia alla Svizzera con due clandestini nel rimorchio

C’era coda, mercoledì sera attorno alle 18 sull’autostrada A1. Una situazione piuttosto normale. Meno normale è invece la scena cui hanno assist...
09.04.2021
Svizzera

È già stato condannato 9 volte, ma non può essere espulso

Ha già accumulato nove condanne per soggiorno illegale, oltre ad altre condanne per altri reati. Eppure non può essere espulso. “Possiamo solo sperare...
17.03.2021
Svizzera